Briganti Napoli, arriva la partita cruciale contro gli Eagles Salerno

0
1333

Scontro al vertice tra le due formazioni campane. I napoletani cercano la rivincita dopo la sconfitta dell’andata e di agguantare così il primo posto

Napoli, 9 maggio 2018 – Mancano solo tre giorni a quella che sarà la partita più importante dei Briganti Napoli, che nella loro ultima partita di regular season affronteranno la partita di ritorno contro i rivali degli Eagles Salerno, al momento al primo posto. La partita di andata, disputata al Briganti Field, aveva arriso ai salernitani, che erano riusciti a battere i partenopei con il risultato di 8-0 al termine di una partita agguerrita e combattuta fino al fischio finale dell’arbitro. I Briganti hanno ora bisogno di una bella vittoria per superare gli Eagles e agguantare il primo posto del girone B, cosa che garantirebbe loro una posizione decisamente migliore in vista dei playoff.

I Briganti sono evidentemente cresciuti nel corso della stagione, riuscendo ad elevare il proprio gioco rispetto ai primi incontri, rimontando lo svantaggio contro i Navy Seals Bari e segnando 98 punti complessivi a Rebels Castel San Giorgio ed A-Team Abruzzo, subendone solo 6. Gli Eagles, dal canto loro, hanno vinto tutte le partite a cui hanno preso parte finora, mettendo in mostra un’ottima difesa in grado di concedere poco o nulla agli avversari. Sarà certamente di nuovo un incontro agguerrito e giocato sul filo del rasoio: entrambe le squadre sanno che ogni azione potrà essere decisiva o fatale.

Appuntamento dunque per domenica 13 maggio allo Stadio Comunale Vestuti, dove il kickoff è fissato per le ore 14.30. Prima dell’inizio dell’incontro, però, Briganti e Eagles parteciperanno all’importante manifestazione “#NOBULLISMO – Mettiamo il bullo in fuorigioco”, iniziativa ideata dal presidente dei Bandits Caserta Elpidio Orsomando con il patrocinio di Amnesty International. La manifestazione coinvolge tutte le squadre di football americano della Campania e si oppone fortemente al fenomeno del bullismo, tema d’attualità molto forte nell’ultimo periodo.

Lorenzo Pierleoni
Ufficio Stampa Briganti Napoli

Foto Giovanni Vitale

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO