Doppia trasferta per i Duchi: U16 a Firenze, U19 a Imola

0
243

Oggi doppio impegno lontano dal Mike Wyatt Field per i Duchi SGM Ingegneria, le squadre junior delle Aquile Ferrara, impegnati nella quinta giornata dei campionati nazionali giovanili di football americano. Il team Under 16 scenderà in campo alle 14.00 a Firenze, nella splendida cornice del Guelfi Sport Center, forse il miglior impianto per il football in Italia, che porta il nome dei padroni di casa. Si tratta di una partita importante per entrambe le squadre, che si contendono il primo posto nel girone di regular season. Gli estensi si presentano al primo posto con un record immacolato di quattro vittorie, mentre i Guelfi hanno riportato un’unica sconfitta, patita proprio contro i Duchi nella partita d’andata a Ferrara per 42 a 28.

I ferraresi godono forse per questo precedente dei favori del pronostico, ma si tratterà sicuramente di una partita combattuta, perché i fiorentini sono un’ottima squadra, ben disposta in campo, e di sicuro non saranno disposti a cedere facilmente. Proprio per questo motivo il coaching staff dei Duchi SGM Ingegneria ha preparato al meglio il match, anche se dovrà fare a meno di pedine importanti quali Zanardi e Sgambati, fuori per infortunio. È invece ormai quasi completamente recuperato il talentuoso WR Franchi, già visto a tratti in campo domenica scorsa a Roma. Gli estensi per fare risultato dovranno continuare a mostrare quei costanti miglioramenti che hanno caratterizzato finora il loro percorso in campionato.
Il team Under 19 sarà invece impegnato alle 14.30 a Imola contro i locali Ravens. Sarà una partita giocata da formazioni senza ormai concrete speranze di accesso ai playoff, con i Duchi SGM Ingegneria ancora senza punti in classifica e gli imolesi che hanno riportato un’unica vittoria, proprio contro gli estensi. I ferraresi schierano peraltro una formazione composta per lo più da rookie, con l’obiettivo dichiarato di far acquisire preziosa esperienza di gioco a un gruppo di giovani che ha dimostrato grandi potenzialità di sviluppo. Ma questo non farà certo mancare l’impegno ai ragazzi in campo, che di sicuro si giocheranno le proprie chance fino all’ultima yard.

I Duchi anche questa domenica dovranno fare a meno di diversi giocatori, con Cioni e Nacu ammalati, mentre Bastia e Scalambra sono ancora alle prese con i postumi di infortuni di gioco. Sarà quindi necessario stingere i denti, con alcuni atleti che verranno impegnati in doppio ruolo, attacco e difesa. In ogni caso gli estensi andranno a Imola con l’obiettivo di mettercela tutta per portare a casa i primi due punti in classifica.

Testi di Stefano Zucchelli

Matteo Provasi
Ufficio Stampa Aquile Ferrara

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO