I Coach al Centro: Potenziato il Settore Sviluppo Allenatori (SSA)

0
56

La prima, grande novità targata FIDAF di questa nuova stagione agli esordi è il potenziamento del Settore Sviluppo Allenatori, un organo presieduto da coach Giorgio Longhi e istituito con l’obiettivo di seguire da vicino la preparazione, lo sviluppo e la crescita degli allenatori di football americano in Italia.

Dare maggiore visibilità a questo settore era uno degli obiettivi primari che il nuovo Consiglio Federale si era posto all’indomani del suo insediamento, ben consapevole del ruolo centrale che gli allenatori svolgono nella crescita e nello sviluppo di questo e di ogni altro sport. Da oggi è realtà e tutti i tecnici italiani avranno la possibilità di interagire direttamente e collaborare per condividere esperienze e competenze, con l’unico obiettivo di migliorare il proprio livello di preparazione e garantire ai ragazzi e alle ragazze che alleneranno un know how e una qualità didattica adeguati alla loro età e al loro livello di gioco.

Corsi, seminari, convegni, stage, il Settore Sviluppo Allenatori offrirà nel corso della stagione diversi momenti di confronto sia in aula che in campo, avvalendosi di testi, materiali multimediali e collaborazioni con qualificati professionisti di questa disciplina sportiva, sotto l’egida della nostra Federazione e del CONI.

Una pagina Facebook e, in futuro, probabilmente anche un account Instagram dedicati consentiranno la rapida diffusione di notizie e informazioni, nonché la possibilità di interfacciarsi e dialogare direttamente con docenti e colleghi, per raccogliere idee, suggerimenti e veicolare tutte le novità in ambito didattico che il mondo del football americano offrirà a livello nazionale e internazionale.

In concreto, il nuovo SSA si occuperà inoltre della formazione dei quadri tecnici della nostra disciplina in Italia, dell’organizzazione di eventi atti a promuovere lo sviluppo del football americano nel nostro Paese e dell’attribuzione, organizzazione e aggiornamento delle qualifiche tecniche.

Buon lavoro ai coach, dunque, e buona stagione a tutti!

Ufficio Stampa Fidaf

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY