I Duchi SGM Ingegneria alla prova degli Scorpioni

0
445

Domenica alle 14 al Mike Wyatt Field i Duchi giocheranno la semifinale del campionato under 16, ospitando i grintosi Skorpions Varese. Si tratta di un esame di maturità per il team estense, che ha potuto evitare il primo turno di playoff grazie a una regular season senza sconfitte. I varesini invece domenica scorsa hanno dovuto sconfiggere nella Wild Card i Guelfi Firenze, per poter accedere alla fase successiva. Va ricordato che nell’altra semifinale, in programma sempre domani a Milano, i Seamen affronteranno i Blitz San Carlo. I meneghini sono nettamente favoriti, avendo già battuto gli avversari per ben due volte in regular season. I due match di domenica consentiranno quindi alle squadre vincenti di guadagnare l’accesso alla finalissima, che si disputerà a Firenze il prossimo 6 gennaio.

I Duchi si presentano come già detto con un ruolino di marcia immacolato, fatto di sei vittorie consecutive, ma anche gli Skorpions hanno vinto abbastanza agevolmente il proprio girone di qualificazione, riportando un’unica sconfitta. Lecito quindi attendersi una bella partita, tra due formazioni capaci di esprimere un livello di gioco ai vertici della categoria.

Il coaching staff estense ha impiegato la pausa agonistica preparando con grande cura la partita, e il tasso tecnico evidenziato dai giovani atleti negli ultimi allenamenti è stato più che soddisfacente. I Duchi hanno anche potuto recuperare alcuni infortunati, primo tra tutti il forte WR Leonardo Franchi, e si presenteranno domenica a ranghi completi.

Statistiche alla mano, si troveranno di fronte in campo il miglior attacco del campionato, quello estense, e una delle migliori difese in circolazione. Il gioco di passaggio dei Duchi, orchestrato dal qb Golfieri, è di sicuro capace, quando in buona vena, di illuminare il campo con azioni davvero spettacolari. Il grado di efficacia dei varesini in copertura sarà quindi uno dei fattori determinanti sull’esito finale. Sul fronte opposto, la difesa ferrarese si troverà ad affrontare un gioco semplice ma ottimamente collaudato, con giovani atleti capaci di avanzare la palla con naturalezza. Il reparto è cresciuto molto nel corso della stagione, sarà da vedere se questi miglioramenti avranno raggiunto un livello da playoff.

Duchi e Skorpions sono squadre dalle caratteristiche differenti, forse gli estensi offrono un leggero picco in termini di talento, ma per aver ragione dei varesini dovranno lottare come leoni fino alla fine, perché gli scorpioncini cercheranno di pungere sempre, senza mai mollare. Quel che è certo è che le emozioni non mancheranno, anche per gli spettatori che sapranno affrontare la giornata invernale per assistere a uno spettacolo sportivo che si preannuncia avvincente.

Ufficio Stampa Aquile Ferrara

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO