I Veterans danno forfait e gli Elephants Catania volano ai quarti di finale

0
3209

Gli Elephants Catania hanno concluso la regular season come capolista del Girone A della III divisione FIDAF con 4 vittorie e 2 sconfitte e sulle 38 squadre di questo campionato avrebbero dovuto giocare la fase delle wild cards contro i Veterans Grosseto, 3° classificati nel Girone D con partita programmata per il week del 2/3 giugno.

Dopo una settimana di interlocuzioni per condividere location, data e orario dell’evento in data odierna i Veterans Grosseto ci hanno informato che per svariati problemi organizzativi e logistici non potranno affrontare la trasferta a Catania e pertanto non potranno disputare la partita.

La dirigenza catanese per organizzare al meglio l’evento aveva proposto di giocare questo importante match presso il Campo Sportivo ERG di Siracusa, ottima occasione di promozionare la nostra disciplina (come già fatto in passato contro i Mastini Verona), in caso contrario l’altra location poteva essere lo storico stadio etneo Paolone, zona Fontanarossa a Catania.

Gli Elephants Catania in virtù di questa defezione passano di diritto ai quarti di finale della South Conference (9/10 giugno) dove incontreranno a Napoli i Briganti per un match che ricorda vecchie ed emozionanti sfide.

28946241_10214541188917513_1873234423_o
Renato Gargiulo (Head Coach Elephants Catania): «Non abbiamo registrato positivamente questa defezione da parte dei Veterans, gli Elephants Catania avrebbero voluto garantirsi un passaggio ai quarti di finale con un risultato ottenuto sul campo e non per una vittoria a tavolino. Ci alleniamo e facciamo tanti sacrifici per giocare e vincere sul campo. La nostra società dal 1984 affronta ogni anno, ogni stagione e per ogni disciplina e categoria varie difficoltà gestionali e logistiche senza mai avere disatteso gli impegni societari e sportivi presso la federazione e squadre avversarie. Ci auguriamo per il bene del nostro sport che questo evento possa essere isolato e non diventi un precedente pericoloso per il corretto svolgimento dei nostri campionati. Ora voltiamo pagina e con il coaching staff ci focalizziamo sui Briganti Napoli, nostra vecchia conoscenza. Abbiamo programmato sei allenamenti pre game per preparare al meglio questa trasferta. Come nostro stile non lasceremo nulla al caso, studieremo al meglio il nostro avversario e prepareremo tutti gli aggiustamenti tattici, il diavolo sta nei dettagli».

Ufficio Stampa Elephants Catania

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO