Steelers: Here we go again!

0
393

Finalmente il momento è arrivato. Domenica 11 marzo, alle ore 15.30, i Terni Steelers torneranno finalmente in campo, contro un avversario storico come i Veterans Grosseto, presso l’impianto sportivo di via Passalacqua.

Una vera e propria era geologica quella che separa gli Steelers che vedremo in campo domenica con quelle che abbiamo visto lottare per la corona del Sud in una calda domenica di Giugno contro i Palermo Sharks.

Gli Steelers saranno sempre guidati, per il sesto anno di fila, dall’Head coach e Defensive coordinator Alessio Limongelli, che quest’anno ha rilevato anche l’onere e l’onore di guidare quello che negli scorsi anni è stato uno degli attacchi più prolifici della terza divisione.

Una squadra profondamente rinnovata quella ternana, che non si è lasciata intimorire dall’addio di tanti giocatori storici, tra cui Baiocco e Almeida che non hanno perso tempo e hanno dimostrato alla prima occasione buona il loro talento guidando i Guelfi Firenze alla vittoria nella prima partita di prima divisione giocata domenica scorsa.

17917396_1374427349303445_7508930303093862744_o

E se per molti il ricambio generazionale in atto potrebbe essere un problema gli Steelers hanno raccolto la sfida e hanno trovato in ciò nuove motivazioni, per lasciare sul campo di allenamento lacrime e sangue negli ultimi 5 mesi.

Adesso, siamo arrivati al momento della verità, e se i gialloneri potremmo definirli come una squadra “nuova”, sicuramente l’avversario di domenica ha tanti pregi, ma non l’effetto novità.

Infatti, gli appassionati di football italiano, non possono non avere già l’acquolina in bocca al pensiero dell’ennesima sfida fra Terni Steelers e Veterans Grosseto.

28336235_1696890863723757_4309201756286504742_o

Una sfida che non va in scena da quel 13 Giugno 2015, quando i Veterans si imposero in una tiratissima finale di conference in casa Steelers, segnando la 3 sfida in chiave playoff fra le due formazioni nonché la settima in totale e l’unica volta, in cui una delle due squadre è riuscita ad imporsi fuori dalle mura amiche.

Partita che per i vari Lattanzi, Addario, Torelli e via dicendo, che hanno scelto ancora una volta di indossare i colori giallo-neri, è ancora ben vivida nella mente, e darà le motivazioni giuste, se mai ce ne fosse bisogno, per guidare una nuova truppa di Steelers, mai così tanti e mai così volenterosi di voler dimostrare che quella maglia meritano di indossarla.

E allora appuntamento per domenica ore 15.30, presso il campo Bruno Passalacqua di Grosseto, per l’inizio di un’altra nuova, esaltante avventura.

Here we go Steelers, Here we go… Again!

Valentino Clementoni
Ufficio Stampa Terni Steelers

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO