Allacciamoli / La FIDAF aderisce alla campagna contro l’omofobia

0
390
Il football americano continua ad essere schierato contro l’omofobia. Lo scorso marzo fece molto parlare lo splendido spot diffuso dai Lions Bergamo. Quasi un anno dopo, la FIDAF aderisce alla campagna “Lo sport contro l’omofobia #Allacciamoli” promossa Paddy Power, Arcigay, Arcilesbica e la Presidenza dell’Assemblea Capitolina, che ha organizzato la conferenza stampa di presentazione lunedì 23 febbraio a Roma in Campidoglio, dove interverrà anche il sindaco di Roma Ignazio Marino.
Protagonisti anche gli ormai famosi Lacci Arcobaleno, diventati una vera e propria arma contro l’omofobia. La campagna si basa su un gesto semplice e simbolico: allacciarsi le scarpe. “Chi allaccia ci mette la faccia” è lo slogan che è stato scelto. A rappresentare il football italiano ci saranno i giocatori della Legio XIII Roma Valerio Ceccaroli e Adriano Giribaldi.
«Credo che oggi come oggi parlare di diversità e di omofobia sia qualcosa di veramente aberrante – dichiara il delegato regionale FIDAF del Lazio Giacomo Tancioni -. per come la vedo io esistono persone, ognuna delle quali fatte a modo loro con i loro caratteri e le loro sfaccettatture. Siamo ovviamente diversi ognuno dall’altro, ma la vera “diversità” la crea chi ha pregiudizi. Lo sport dovrebbe essere il primo luogo dove ognuno dovrebbe essere libero di esprimere se stesso dove dovrebbe contare solo vincere o perdere da squadra o da singolo».
Ufficio Stampa Fidaf

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO