Anche per i Mexicans arriva il “game day” n.1

0
511

E il “Game Day” si avvicina sempre di più. Parliamo di Football, parliamo di III Divisione, parliamo dei Pederobba Mexicans. Emozione, determinazione e voglia di fare. Questo raggruppa e mette in comune i ragazzi del Pederobba in questi giorni, che sono pronti a giocare la loro prima partita ufficiale nel campionato italiano di football a 9 della FIDAF. Non più semplici partitelle, il livello si alza, si inizia a far sul serio. I nuovi palloni sotto braccio, divise pulite, si può iniziare a giocare. Domenica 6 Marzo alle ore 14.00 avrà luogo presso il campo parrocchiale di Stevenà di Caneva (PN) il primo grande match per i nostri Mexicans, un gruppo che appena un anno fa univa le prime iscrizioni per la nascita di questa giovane e affiatata squadra. Sfidano nella casa avversaria i Alto Livenza 29ers, anche loro giocatori dalla storia recente, una squadra già incontrata lo scorso autunno , dove i Mex nonostante gli sforzi, hanno avuto la peggio. Anche per questo i messicani durante gli allenamenti hanno dato il tutto e per tutto, sono carichi, pronti a guadagnarsi la tanto attesa rivincita, ma soprattutto, far vedere quello che sono riusciti a preparare durante questi mesi. Impegno, forza di volontà e fatica, perchè sanno che è arrivato il loro momento. Sono una squadra giovane, ma non per questo sono meno agguerriti. Possiamo vedere la loro determinazione, ma soprattutto, il grande entusiasmo e l’emozione nei loro occhi, essendo la loro prima grande partita, la loro prima volta in questo grande mondo che è il campionato. Non mancheranno sicuramente gli scontri, i placaggi e molto probabilmente nemmeno la pioggia, che renderà questo incontro un pò più bagnato, ma soprattutto, molto più fangoso. Aspettatevi quindi di vedere dei grossi bestioni inzuppati, che daranno il 100% per rincorrere e guadagnarsi quella tanto desiderata e maledetta palla ovale e arrivare a buttar giù un buon touchdown. Un grande “in bocca al lupo” alla squadra e che vinca il migliore, sperando che questa sia una partita bagnata e anche una partita fortunata.

Joanne Lombardi
Ufficio Stampa Mexicans Pederobba

pederobba-mexicans-1

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO