Ancora un “double play” per i Cisalfa Seamen

0
476

Double play. Nel baseball il doppio gioco è una delle azioni più trascinanti che assicura, a chi lo realizza, una doppia eliminazione che spesso chiude la parte difensiva dell’inning. Nel football, da un paio di turni, il “double play” è roba per giovani marinai capaci di mettere a segno una doppia vittoria che in un caso apre le porte del paradiso e, in un altro, lascia aperto un bello spiraglio dal quale sbirciare il salotto buono del football giovanile nostrano. Nel doppio gioco di Pero a cadere sono i Rhinos, sconfitti 30 a 27 in quella che è stata nel 2016 la lora casa e i Blacks che, nonostante gli evidenti progressi compiuti dal primo incrocio, hanno dovuto pagare dazio alla Milano blue navy under 16. In un match terminato con pochi punti di scarto e disputato per tre quarti sul filo del rasoio risulta inevitabile nascondere la soddisfazione per il quinto successo di Paolo Mutti e dei suoi ragazzi che hanno saputo sconfiggere infortuni e imprevisti lasciando ai Rhinos solo l’onore delle armi. L’allungo compiuto nell’ultima frazione di gioco e la solidità della squadra hanno permesso ai Cisalfa Seamen di mantenere inviolato il record nel “derby over 16” dal 2009 ad oggi staccando un biglietto per i play off, con il primato nel raggruppamento già in ghiaccio. Se la vittoria di Lorenzo Nuzzi e soci non fa notizia ben altro spessore riveste il successo del team under 16 che pur concedendo 30 punti ai bravi Blacks, complice anche qualche esperimento difensivo, ha risolto la pratica nella seconda parte di gara chiudendo il discorso su un rotondo 50 a 30. Accordati gli strumenti nei primi due quarti la “Polizzi band” ha suonato il suo migliore rock nel terzo e ultimo periodo di gioco realizzando punti con quella regolarità che ormai è divenuta una consuetudine. Logico che tutte le vele, per usare una brillante metafora del capo allenatore, non siano state spiegate nell’occasione e che l’ultimo assalto ai Rhinos sarà per i giovanissimi Marinai l’occasione per tentare di dare un connotato epico alla stagione. Forse senza i favori del pronostico, ma sicuri che anche le onde più alte possano essere cavalcate, i Cisalfa Seamen versione under 16 sono ora attesi da un ultimo derby che nessun vero appassionato può farsi sfuggire.

Risultati e classifiche
Under 19 Seamen Milano – Rhinos Milano 30-27
Classifica girone A: Seamen 5-0, Lions e Rhinos 3-2, Giaguari 1-4, WCA 0-4

Under 16 Seamen Milano – Blacks Rivoli 50-30
Classifica girone A: Giaguari 5-0, Seamen e Rhinos 3-2, Blacks 1-4, Lions 0-4

Roberto Rizza
Ufficio Stampa Cisalfa Seamen Milano

Foto Dario Fumagalli

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO