Chiefs implacabili

0
234

Partita combattuta con tanto impegno da entrambe le squadre, ma con il punteggio che sancisce comunque l’imbattibilità dei ravennati che passano a anche a Faenza per 55 a 21.

Ai tentativi dei Titans-Broncos di sorprendere la difesa indiana, con l’utilizzo del loro miglior giocatore, Spada, come ricevitore e mediano, i Chiefs rispondono con una prova del reparto arretrato sempre ben coordinata dai coach che gli frutta poi anche 2 intercetti.

Il quarteback giallorosso, Negretto, questa volta in ottima forma, mette in mostra tutto il suo repertorio ed addirittura segna personalmente, con una corsa, una delle mete dalle formazione di coach Agnoletti

Abbinata alla giornata di grazia del regista dei Capi Indiani da segnalare anche l’ottima prestazione della linea di attacco, del ricevitore Fiumana e del mediano Mazzotti e per i padroni di casa si è spenta la luce.

Chiefs 2019 foto31

E’ sopratutto la concentrazione dimostrata dai Chiefs nell’affrontare la gara che ha fatto la differenza.

Segno questo che soffrire ma vincere di misura contro gli Angels Pesaro è servito comunque da lezione ed i giocatori indiani ne hanno fatto tesoro.

5 partite, 5 vittorie, playoff assicurati e finale della regular season (a Marina di Ravenna – Stadio di Via del Marchesato – sabato 27 aprile – ore 20:30) contro gli ultimi in classifica Buccaneers Comacchio dovrebbe essere il modo migliore per concludere la stagione regolare fra le mura amiche, rodare ancora di più i meccanismi del team intero per essere al meglio in vista del primo turno dei playoff previsti per l’8 giugno.

La tribù è più che felice.

Giovanni Zauli
Addetto stampa Chiefs Ravenna

Foto Paolo Giannelli

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO