Dopo 10 anni alla guida dei Blitz, il Presidente De Bastiani lascia il suo incarico

0
542

Ferruccio De Bastiani, massimo dirigente dei Blitz San Carlo, abbandonerà il suo ruolo di Presidente della società gialloblu piemontese a partire dall’1 Gennaio 2016. Le motivazioni alla base di tale decisione, dalle stesse parole di De Bastiani, riguardano la sfera lavorativa e sono comunque di carattere personale. Ci sembrava doveroso raggiungere telefonicamente il buon e saggio “Ferry” per farci raccontare meglio qualche dettaglio.

Che novità è questa, Ferry? Ci stai dicendo che non vedremo più i tuoi baffoni bianchi agitarsi in sideline o sugli spalti? Come la mettiamo?

Beh, sai..ho ormai quasi 62 anni. Ho iniziato col football nel lontano 1981 nei Gators Torino. Ho fondato due team, gli Starfighters dal 1986 al 1992, passando dagli Old Blacks come consulente, ai Knights Alessandria come scout e tecnico per le linee…dieci anni fa ho fondato i Blitz…ora basta. Questo football non mi piace più, colpa forse dell’età. Preferisco lasciare in armonia con tutti…

Cosa ti ha lasciato dentro questa esperienza?

Sono stati 10 anni pieni di gioie e dolori. Grandi soddisfazioni come i playoff raggiunti per tre volte, la semifinale con gli Islanders Venezia e alcuni bowl giovanili e senior. Il rammarico nel vedere andar via i ragazzi che non credevano più in noi..alcuni per far esperienza nelle categorie superiori, altri per motivi ancora sconosciuti! In 10 anni i Blitz hanno sfornato giocatori d’eccellenza che ancora oggi onorano il football italiano e la nostra nazionale. Altri, militando nelle categorie giovanili hanno portato le società nelle quali militano a raggiungere ottimi risultati. I nostri junior u14 si sono fatti onore giocando alcuni scrimmage con team più blasonati, dimostrando impegno e passione. Insomma, posso affermare che come fucina di talenti non eravamo affatto messi male!

Resterai connesso in qualche modo al football giocato o rimarrai solo uno spettatore dall’esterno?

I Blitz rimarranno il team per cui tifare, ma lo farò da esterno. Nessun rapporto con la nuova dirigenza, se non verrà richiesto.

San Carlo è già regolarmente iscritta al Torneo 2016. Chi sarà il tuo successore al timone dei Blitz?

Il nuovo presidente è Paolo Marafante, giovane imprenditore, già giocatore sia negli Starfighters che con i primi Blitz. Ha iniziato bene la sua avventura con la nuova dirigenza e programmi ambiziosi per far tornare il team agli antichi splendori.

Alcuni rumors parlano di un’eventuale joint venture tra Blitz e Tauri per partecipare al Campionato di III Divisione 2016…

In effetti esiste un rapporto di collaborazione sia tecnico che con giocatori che saranno schierati nelle fila dei Blitz per la prossima stagione di III Div. Per maggiori informazioni dovresti però sentire la nuova dirigenza.

Lo farò senza dubbio, Ferry. Intanto grazie come sempre per la tua disponibilità. Manda pure un messaggio, un saluto a tutti i nostri lettori..

In questi anni mi sono fatto tanti amici e qualche nemico. Vorrei tanto che il football fosse regolamentato meglio, sia a livello federale che di team, casi ce ne sono molti, uno per tutti, la tutela dei team verso i propri giocatori. Sicuramente la mia uscita non cambierà nulla, anzi, qualcuno ne sarà contento. Auguro a tutti coloro che ancora credono in questa disciplina di non mollare mai, nemmeno di fronte ai problemi che appaiono insormontabili. Una soluzione si trova sempre. Ai miei ragazzi e ragazze, le Saette, auguro di togliersi quelle soddisfazioni che in questi ultimi anni son venute a mancare. Auguro anche buon lavoro alla nuova dirigenza. Al mondo della palla ovale…testa bassa e camminare, c’è ancora tanto da fare. Auguri!

|_

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO