Eagles Salerno, domani il debutto a Perugia contro i Grifoni

0
408

Parte l’avventura nel campionato 2019, la carica di patron D’Amato

Parte ufficialmente la stagione degli Eagles Salerno. La squadra salernitana militante nel campionato italiano di football a 9 domani sarà di scena a Perugia per affrontare i Grifoni (fischio d’inizio ore 15). Sarà subito un test importantissimo che misurerà le ambizioni stagionali dei campani: i Grifoni Perugia, infatti, sono storicamente una formazione competitiva che nella passata stagione è arrivata fino in fondo ai playoff dopo aver conquistato il primato nel proprio girone vincendo tutte le gare.

I salernitani guidati da Elio Sciumanò e Douglas Ward, però, sono decisi a vender cara la pelle e provare a conquistare subito un prestigioso successo nella prima giornata del girone B del torneo nazionale organizzato dalla Federazione Italiana di American Football (Fidaf).

eagles-d-amato-sciumano

Il patron Ciro D’Amato carica i suoi atleti in vista della prima sfida stagionale: «C’è tanta curiosità da parte nostra per scoprire chi siamo dopo il lungo precampionato – spiega il presidente degli Eagles – Purtroppo nel corso della preparazione sono venuti meno alcuni pilastri della nostra rosa e, adesso, dovremo cercare di sopperire al meglio ai loro addii. La squadra si è rinforzata con l’arrivo di un paio di elementi dai Rebels Castel San Giorgio e l’innesto di alcuni atleti degli Steel Bucks Caserta, società con cui abbiamo stretto una collaborazione proficua, che ci potranno dare una grossa mano. L’obiettivo è migliorare il piazzamento della scorsa stagione, la sconfitta nei quarti di finale playoff con i Predatori Golfo del Tigullio brucia ancora ma rappresenta per i nostri atleti una grande lezione da cui ripartire per provare ad arrivare sempre più lontano anche se siamo consapevoli delle difficoltà che abbiamo incontrato finora e che troveremo nel corso della stagione».

Ufficio Stampa Eagles Salerno

foto archivio Davide Salsano

eagles-sciumano-2

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO