Esordio in trasferta per gli Eagles Salerno, il 20 febbraio a Barletta contro i Mad Bulls

0
756

Poco meno di un mese all’esordio in campionato degli Eagles Salerno. Le aquile salernitane sono state inserite nel girone B del campionato nazionale di Terza divisione assieme a Briganti Napoli, Bucks Brindisi, Delfini Taranto e Mad Bulls Barletta. E proprio la città della disfida farà da teatro al ritorno alla competizione nazionale della compagine di patron D’Amato. Sabato 20 febbraio gli Eagles dovranno contendere la vittoria ai ‘tori matti‘ pugliesi, una delle realtà maggiormente in crescita nel panorama del football italico e che sicuramente sarà tra le contendenti alla vittoria della divisione sud. “Non ci poteva essere esordio migliore – ha commentato il presidente Ciro D’Amato -. La sfida con i Mad Bulls ci permetterà di testare quanto in alto possiamo arrivare. Sarà sicuramente una sfida intensa e spettacolare”.

Nel corso del campionato le aquile incontreranno anche gli esperti “cugini” Briganti reduci dall’esperienza in prima divisione e forti dell’apporto tecnico lasciato dai “made in Usa”. Interessante sarà anche la sfida con Brindisi, squadra al secondo campionato ma che quest’anno potrà contare sull’apporto di veterani di altre realtà pugliesi non iscrittesi al campionato. Il girone B vede anche il ritorno, dopo anni di assenza, dei Delfini Taranto, una delle squadre con più pagine di storia nel football del Belpaese. Dopo le prime 4 partite di Regular Season, si procederà alle ultime due con fase “ad orologio”. A qualificarsi ai playoff divisionali saranno le prime due classificate di ognuno dei nove gironi e le sei migliori terze.

Francesco Carriero
Ufficio Stampa Eagles Salerno

Foto Luigi Massanova

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO