Gli Eagles ritrovano la vittoria. Delfini regolati 30 a 16

0
448

Gli Eagles Salerno ritrovano la vittoria sconfiggendo a domicilio i Delfini Taranto e conquistando il terzo posto del girone B del campionato nazionale di Terza Divisione. Una partita dai due volti quella svoltasi domenica allo stadio Erasmo Iacovone, che ha visto le aquile campane “ritrovarsi” solo nel secondo tempo, riuscendo a ribaltare una partita che sembrava compromessa. Eppure il match era partito nel migliore dei modi per gli Eagles che sono passati in vantaggio al kick-off, riportato in end zone dal Wr Francesco Autuori.  Il vantaggio però è durato pochi minuti: i tarantini hanno immediatamente pareggiato i conti con una corsa di De Bartolomeo, riuscendo, nel drive successivo a passare in vantaggio sempre “via terra” con la palla portata in end zone da Battista. Il primo tempo si chiude così, con le difese capaci di spegnere tutte le velleità dei reparti offensivi. Ma la musica cambia completamente nel secondo tempo: le strigliate e gli aggiustamenti dello staff tecnico svegliano i campani dal torpore, che nel giro di pochi drive vanno a segno per ben tre volte e sempre con gli stessi protagonisti: lungo lancio del Qb Ricco per Autuori per un lungo guadagno che permette al Rb Bucci di mettere i punti a tabella con ottime corse e consento alle aquile di operare il contro sorpasso. Finisce 16 a 30 per gli ospiti,  Per la difesa ottime le prestazioni di Marra (che rientrava da un infortunio) e del solito Leone. Adesso gli Eagles saranno chiamati, la prossima settimana, al duro impegno contro i Mad Bulls, seconda forza del girone, per giocarsi l’accesso ai playoff.

Francesco Carriero
Ufficio Stampa Eagles Salerno

eagles-salerno-02

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO