Gli Elephants organizzano il primo Camp del Sud Italia

0
266

Una grande novità in casa Elephants per cominciare l’anno sportivo 2021/22 col botto! Il 6 e 7 Novembre si terrà il primo Camp firmato dai liotri dedicato ai giocatori Tackle. Presso il campo di Valverde di Via Seminara 48 si svolgerà una due giorni interamente dedicata al football per affinare ed imparare la tecnica tramite la visione di video ed esercizi mirati grazie all’esperienza di giocatori EFL di grande rilievo. Imparare e divertirsi sono le parole d’ordine.

Tra i giocatori ospiti spicca le figure di Alpha Mohamed Jalloh, ventottenne originario della Sierra Leone, 1,85 per 95 kg. Un atleta completo e versatile che si destreggia tra i ruoli di Defensive Back e Wide Receiver, attualmente giocatore dei Leipzig Kings di Lipsia. Ad affiancarlo Jadrian Alexander Clark, Quarterback un anno più giovane, statunitense approdato in Europa nel 2018 con i New Yorker Lions. Dopo aver giocato coi Vienna Vikings arriva negli Hamburg Sea Devils, dove gioca attualmente. Siamo certi che la sua competenza possa essere di grande aiuto per i giovani aspiranti QB presenti al camp ed è un occasione da non perdere soprattutto per gli atleti più giovani.

Ospite d’onore infine Giorgio Longhi, storico giocatore dei Warriors Bologna sin dalla loro fondazione. Ha anche indossato le maglie dei BAF Bologna, Rebels Bologna e Phoenix San Lazzaro oltre a quella della Nazionale Italiana con cui ha conquistato il titolo europeo nel 1983 e nel 1987. Vincitore di tre Italian Bowl, uno con i Warriors e due con i Phoenix, è stato a lungo Responsabile del Settore Sviluppo Allenatori FIDAF ricoprendo in diverse occasioni il ruolo di Head Coach della nazionale italiana sia Senior che Under 19. Un giocatore di grande esperienza che è riuscito a trasmettere nel ruolo di Coach diventando un punto riferimento per tutto il movimento del football italiano. Siamo molto felici di poterlo ospitare e certi che la sua presenza possa dare a questo campo qualcosa in più per tutti i ragazzi partecipanti.

Si tratta della prima volta che viene effettuato un Camp al sud Italia e siamo felici di ospitare questo importante evento. Speriamo possa essere solo l’inizio di una lunga serie. Camp significa, imparare da grandi atleti, divertirsi, conoscere giocatori di atre squadre condividendo il campo da gioco e vedendosi sotto una luce diversa. Siamo davvero molto felici ed orgogliosi e speriamo che tutti i partecipanti possano giovare appieno dell’esperienza di atleti di spessore e possano trarre vantaggio da quest’esperienza ma soprattutto che possano godersi questi due giorni di divertimento e football in pieno stile Elephants!

245927870_1541361436210699_1547755643607594982_n

Oltre alla preparazione dal camp gli Elephants hanno già cominciato la loro normale attività annuale con la partenza della preparazione atletica ed i centro reclutamento per la stagione 2022. Gli atleti di tutte le discipline dal Tackle al Flag senior, junior e femminile sono tornati in campo lo scorso weekend riprendendo gli allenamenti in vista di una stagione impegnativa che dovrà tenere alti gli standard imposti durante questo 2021. I progetti continuano a crescere e gli Elephants puntano sempre più in alto cercando soprattutto di far crescere e diffondere la conoscenza del nostro sport a livello locale, ed il Camp è solo uno dei vari progetti in serbo per questa stagione.

Angelo Di Giunta (Team Manager Tackle Elephnats Catania): “Siamo davvero molto felici di questa iniziativa, nata un po’ per caso grazie alla conoscenza di uno dei nostri ragazzi, Giuliano Guttadauro, con Alpha Jalloh che si è subito dimostrato molto favorevole all’idea. Il suo entusiasmo è stato un motore che ci ha permesso di metterci subito all’opera per rendere realtà il Camp attivandoci per cercare altri ospiti ed organizzare a livello logistico tutto il necessario. Il nostro coaching staff si è dato subito disponibile e molto entusiasta e si occuperà di coadiuvare i nostri ospiti durante queste due giornate. Siamo fieri di questo progetto che s’inserisce nel panorama del nostro programma educational che prevede molti altri eventi ed iniziative. Ed a tal proposito siamo felici dell’opportunità per i ragazzi del Flag di poter partecipare come osservatori per apprendere anche solo visivamente l’importanza dei drills, i movienti ed i fondamentali del football.”

Ufficio Stampa Elephants Catania

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO