I Blacks domano i giovani leoni

0
935
In una Domenica dal clima tipicamente autunnale, sul campo di Scarmagno è andata in onda la prima partita casalinga della formazione guidata da Riccardo Ballocco, Marco De Bastiani, Enrico “Pedro” Castelli sotto la visione di coach Ferry De Bastiani. Sulla side line anche coach Padula dei Templares Scarmagno  e Cresta per gli Alfieri Asti.
La cronaca dell’incontro
Inizia il primo quarto, palla agli ospiti che iniziano i giochi.
Cambio di possesso ma nulla di fatto anche per i Blacks. Ci riprovano gli ospiti che però cedono nuovamente la palla ai padroni di casa.
scaletti-intercettoSi sveglia finalmente l’attacco neroargento che con una serie di belle giocate porta il nostro quarterback # 31 Gabriele Orazi a varcare la linea di meta.
Buono l’extra point del fullback # 40 Ruffoni Enrico.
Otto a zero e finisce il primo quarto.
Secondo quarto con continui cambi di possesso sino a quando Orazi imbecca con un bel lancio il ricevitore # 6 Ressico Stefano  che s’invola in meta. Nullo l’extra point. Fine primo tempo.
bbblacksTutti a bere un thè caldo sul risultato di 14 a 0 per i padroni di casa.
Inizia il terzo quarto e dopo alcuni cambi di possesso, palla ai Blacks e Orazi, ancora lui, s’invola per la seconda meta personale di giornata. Buono l’extra point del solito Ruffoni.
Ancora un drive nullo per i Lions e con una bella corsa , il runner # 44 Perrone Andrea varca nuovamente la linea di meta degli ospiti. Buono l’extra point del tightend # 2 Giorgio Naretto.
A questo punto, la difesa che ha giocato egregiamente bene, bravi i soliti # 70 Roccaforte Simone, il linebaker # 50 Stoppa Simone autore di ben 4 sack e # 77 Rossi Simone, un sack anche per lui, e il resto della difesa, decide che anche loro vogliono segnare una meta e ci riescono col loro miglior giocatore in campo, il capitano della difesa,  # 17 Scaletti Riccardo che intercetta un lancio del QB avversario e si invola in meta. Nullo il punto addizionale.
L’ultimo quarto scivola via senza altre emozioni. Il triplice fischio del Referee sancisce la prima vittoria dei giovani Blacks.
Risultato finale di 36 a 0 e primi punti in classifica.
scarmagno-balcks
MVP dell’incontro, per la difesa # 17 Scaletti e per l’attacco # 31 Orazi.
Una citazione d’obbligo va fatta ai giovani Lions che scesi in formazione ridotta, solamente 13 giocatori e molti in doppio ruolo hanno fatto del loro meglio per impensierire i nostri ragazzi.
Complimenti a loro per non aver mai mollato. Su tutti il # 64 Nembrini L. autore di un sack e un fumble ricoperto.
Uno speciale ringraziamento alle mamme che hanno preparato una mega tavolata per il terzo tempo di tutti i ragazzi. Grazie anche al caloroso e rumoroso tifo dagli spalti.
Domenica 30 Ottobre, nuovamente sul campo di casa di Scarmagno (To), con inizio incontro alle ore 15,00 i nostri ragazzi incontreranno i temibili Rhinos Milano, secondi in classica.
Vi aspettiamo numerosi a tifare i nostri ragazzi. Go Blacks, Blitz, Alfieri & Mastiffs!
Ufficio Stampa Blitz San Carlo

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO