Indomabili Leoni

0
535

Le colombe non riescono a spiccare il volo nell’arena di Basiliano.

Sabato sera i Doves Bologna aprono la partita in attacco ma dopo pochi lanci – catturati proprio dalla difesa casalinga – capiscono che la via aerea non è percorribile nella terra friulana.
Inizia così una partita di sole corse che porterebbe ogni squadra a stancarsi – o se non altro a concedere qualche yard – ma la difesa Leoni si infiamma e non lascia conquistare nemmeno una volta la metà campo all’avversario.
L’attacco guidato da Corrado si muove agilmente, tra lanci profondi e corse prepotenti che aprono il varco per l endzone con un perentorio 44-0.
L’unico momento di tensione si è verificato quando un giocatore dei Doves, dopo uno scontro con i suoi compagni, è rimasto a terra.
Dopo le cure e le verifiche del caso è stato deciso di trasportare il ragazzo in pronto soccorso per effettuare ulteriori accertamenti: parte il countdown più lungo e sofferto dell’incontro.
Da regolamento infatti, in queste circostanze, se l’ambulanza non fa rientro al campo di gioco entro 45 minuti l’arbitro deve dichiarare la partita persa a tavolino dai padroni di casa.
In quel momento, oltre alla ovvia preoccupazione per le condizioni di salute del giocatore, passa davanti agli occhi un lungo anno di sacrifici, di allenamenti senza spogliatoi, di precauzioni, di tamponi, di partite senza pubblico.
La tribuna tace, i giocatori dei Doves sono preoccupati, i Leoni nervosi quando a 4 minuti dallo scadere del tempo massimo, in lontananza, si vedono le luci dell’ambulanza e i 200 tifosi esplodono in un lungo applauso.
Nient’altro si è poi frapposto tra i rosso-argento e la vittoria.
Ulteriore motivo di felicità è stato sapere che il ragazzo bolognese non avesse riportato alcun tipo di lesione.
È doveroso ringraziare il sindaco Del Negro, l’assessore Copetti e A.C Basiliano per aver concesso l’utilizzo dello stadio di via Sompbearc, una cornice spettacolare che tutta la squadra spera di onorare anche sabato 3 luglio, quando dovrà fronteggiare gli Hurricanes Vicenza, nella battaglia dei quarti di finale.
Ufficio stampa Leoni Basiliano
Credits photo:  Alessandra Poles

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO