Legio XIII: Parte la stagione 2020

0
299

Ci siamo, domenica alle ore 16, al Totti Sporting Center alla Longarina (RM), inizia la stagione 2020 per la Legio XIII Roma del Presidente Giacomo Tancioni.

Quest’anno il DS Marco Bozzarini si è dato molto da fare per migliorare il roster della squadra, che vede sempre come HC il fratello Valerio Bozzarini, fresco vincitore di “Miglior Coach dell’anno” premiato dal Comitato Regionale FIDAF Lazio alla serata delle “Stelle del Lazio FIDAF” dello scorso gennaio.

In cabina di regia troviamo sempre Elia Giachino, già vincitore di ben 2 Lenaf (Serie A2) e che lo scorso anno ha saputo trascinare l’attacco con risultati statistici importanti e battendo ogni record di franchigia della storia Legio XIII. Ad affiancarlo in sideline il 46enne Giuseppe Ansalone, come secondo QB.

Confermato Alessio Falchi, rivelazione lo scorso anno nel ruolo di Rb, appartenente alla scuola degli Steelers Terni, ringraziamo la società Ternana nella persona del Presidente Federico Addario, per la cessione di un giocatore di così alto spessore.

53248388_2467915083235782_8283200487419805696_o

Fra i ricevitori new entry dal vivaio giovanile: Michele Costa, già selezionato nella rosa dei camp del Blue Team Junior. Confermati i “veterani” Stefano Santirocchi, Lescarini, Giorgio Congestrì e Antonio Mosca, WR più volte All Star Game, proveniente dai Black Tide Catanzaro e che da quest’anno è Legio 100%.

In Linea d’attacco, l’arrivo del forte OL Mauro Maietta (Achei Crotone, si ringrazia il Presidente Francesco Pizzuti) aggiungerà competitività nel reparto, il ritorno di Giammarco Lattanzio ha creato entusiasmo. Ennesima stagione per Alan Canzachi, centro inossidabile e punto di riferimento, a chiudere Tullio Iossa e Matteo Camilli linee da un futuro roseo. Cacciola, invece, sarà Rb titolare, proveniente dal vivaio Legio, e dopo una stagione dello scorso anno Iniziato in sordina, si è meritato il ruolo di starter.

In difesa new entry di Simone Tortorici, vecchia conoscenza romana, che porterà esperienza e potrà nell’arco della stagione fare la differenza, il veteranmo Andrea Muzzarelli, continua il suo percorso di giocatore e quest’anno lo vedremo sicuramente fra i titolari, mentre il Rookie dell’anno 2019 Alessio Vidali ha preso posto fisso come Nose Tackle starter.

53732585_2467914196569204_6074962302224826368_o

Straconfermati Niccolò Benvenuto e Stefano Leidi coppia d’oro dei backs difensivi, l’arrivo di Flavio Marangi dai Mastini Canavese e il senatore Daniele Londi sono chiamati a fare guardia sul gioco aereo. Chiude Adriano Peccia, che in due anni ha saputo fare il salto di qualità da Kicker a Difensive End inamovibile.

L’armata Legionaria è comandata dall’HC Valerio Bozzarini, alla sua 27ma stagione sui campi che quest’anno si avvale di uno staff di spessore, l’arrivo di Stefano Caligiana dai Grifoni Perugia è sicuramente un valore aggiunto, Stefano prenderà posizione come Difensive Coordinator, togliendo così l’incombenza a Coach Bozzarini già impegnato come OC. Fra gli Assistant di reparto Coach Gianni Rinaldi per le OL, Luca Faralli per i Difensive Back, Marc Taccone per Special Team Rb e Lb chiudono il cerchio.

caligiana

A breve si aggiungeranno altri coach, e anche l’arrivo di altri giocatori potranno consolidare un roster che si assesta sui 40 atleti circa.

L’obiettivo sono i playoffs, nonostante un girone di ferro, dove tutti si sono rinforzati, non sarà facile quest’anno, ma molto più difficile rispetto alla scorsa stagione, e questo girone appunto, rispetto allo scorso anno, potrebbe andare più lontano.

Ufficio Stampa Legio XIII Roma

 

foto Gianluca Boserman

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO