L’esordio all’Hunt Field porta bene ai Trappers: Vittoria-Bis per Cecina

0
627

Trappers Cecina 33 – West Coast Raiders 25

2-0. Le prime due week di campionato per i Trappers Cecina si chiudono con lo stesso risultato: la vittoria.  La squadra di coach Limongelli concede il bis anche tra le mura amiche, dopo la vittoria a domicilio sul campo dei Guelfi Firenze di settimana scorsa, e liquida la pratica West Coast con il punteggio finale di 33 a 25.

L’esordio nel nuovo Trappers Cecina Hunt Field viene bagnato da una fitta pioggia che apre l’incontro e lo accompagna per tutto il primo quarto. Dopo un drive di studio per entrambe le squadre sono gli ospiti a passare in vantaggio. 

trappers-cecina-2021-09

L’attacco cecinese è costretto a rispondere per le rime e l’aggancio riesce con la solita corsa di Garbarino. Nel secondo quarto è ancora Pisa a segnare ma la trasformazione non riesce. Poco prima della fine del primo tempo, però, Tarroni pesca Setti in end zone e il calcio di Rossetti fa andare i padroni di casa al riposo per 14 a 13. 

La ripresa vede i rossoblu partire subito forte con Garbarino ancora su corsa e, dopo la segnatura di Vaccaro per i pisani, ancora Setti e Mancini allungano per Cecina. L’ultimo td di giornata è quello dei Raiders che, però, non riescono a rendersi nuovamente pericolosi permettendo all’attacco Trappers di entrare in campo e far scorrere i minuti.

Una partita combattuta e senza esclusione di colpi tra due squadre che hanno provato a competere fino alla fine.

trappers-cecina-2021-08

Il commento dell’Head Coach e coordinatore difensivo, Alessio Limongelli: “Mi aspettavo una partita combattuta, soprattutto dovuto al fatto che non conoscevamo gli avversari, e così è stato. Un altro test verso il costante miglioramento. 33 a 25 il risultato parla da sé, partita combattuta ma vittoria ampiamente meritata. Purtroppo, non riusciamo a esprimere ancora tutto il nostro potenziale per l’impossibilità di schierare al 100% tutto il nostro roster. Faccio i complimenti al mio Staff Tecnico: Moretti, Ciurli, Cerrai, Geri e Pedri; veramente attenti e collaborativi e a tutti i miei giocatori che lentamente e gradatamente stanno migliorando sotto tutti gli aspetti. Oltre al profilo prettamente tecnico e prestazionale, infatti, mi hanno colpito molto anche per attitudine e disciplina sia  dentro che fuori dal campo. Un ambiente esemplare, un vero Team. Questo non si costruisce in un mese ma è frutto di duro lavoro, umiltà e perseveranza.  Adesso abbiamo una pausa che ci permetterà di recuperare gli acciaccati e poter sfruttare a pieno il nostro potenziale e sviluppare il nostro gioco. Sempre Go Trappers!”

trappers-cecina-2021-07

Infine, il commento del coordinatore offensivo, Paolo Moretti: “Partita tirata, combattuta, che ritengo comunque un passo avanti rispetto alla precedente. Siamo riusciti a consolidare una parte del nostro gioco ma dovremo essere ancora più concreti per i due ritorni che ci attendono. Ora le squadre ci conoscono quindi il rischio è quello di pagare caro ogni nostro errore offensivo. In tal senso le tre settimane di stop ci permetteranno di recuperare qualche indisponibile e di consolidare i concetti del nostro playbook”.

Il prossimo impegno per i Trappers sarà proprio contro i West Coast Raiders a Pisa il prossimo 29 Maggio. Una gara fondamentale per mettere una seria ipoteca sul primato del girone e sulla corsa playoff. 

Ufficio Stampa Trappers Cecina

foto ©Dharma Photo (Denise Lombardi)

trappers-cecina-2021-06

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO