Lions primo ostacolo dei play off per i Cisalfa Seamen

0
659

Se non è la trama di una sceneggiatura poco ci manca. Dodici mesi dopo o, poco più, dalla fatale semifinale che interruppe la corsa di una squadra che, fino a quel momento, aveva registrato solo vittorie sul ruolino di marcia, Cisalfa Seamen e Lions si ritrovano per un turno di play off che eleggerà, nella fattispecie, la prima delle quattro semi finaliste del campionato under 19. A Pero, per la seconda volta casa per la Milano blue navy, i ragazzi di Paolo Mutti avranno l’occasione di cancellare quella cocente delusione e di confermare quanto di buono espresso nella prima fase del torneo. Forti di un record immacolato (6-0) e delle ottime impressioni sollevate in questi mesi i Cisalfa Seamen affrontano un avversario che proprio con i cugini Rhinos ha trovato il biglietto per la post season dopo una prima parte di torneo nella quale gli orobici avevano alternato buone prestazioni a match altalenanti lasciando agli stessi Cisalfa Seamen punti importanti sulla strada dei play off. Proprio sulla scorta di quel risultato e di un percorso netto i giovani Marinai avranno ancora l’onere del pronostico sperando che la sorpresa dello scorso anno non abbia a ripetersi. Per l’occasione e, viste le difficoltà di trovare un impianto alternativo al Vigorelli in un orario consono per una partita di football autunnale – si gioca alle 14.00 – la sfida avrà luogo al campo sportivo comunale di Pero che, grazie al buon collegamento con i mezzi pubblici, potrà accogliere il pubblico delle grandi occasioni.

Domenica 11 dicembre, ore 14.00, C.S. Gianni Brera di Pero Seamen Milano VS Lions Bergamo (quarti di finale under 19)

Roberto Rizza
Ufficio Stampa Cisalfa Seamen Milano

Foto Dario Fumagalli

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO