Minatori Cave: Non c’è due senza tre

0
1151

Giornata di sole e grande affluenza di pubblico hanno fatto da cornice ad uno splendido incontro tra due squadre che in campo se le sono date di santa ragione e a fine partita hanno mangiato e bevuto insieme. Termina con il punteggio di 43 a 7 la partita tra Minatori Cave e Sirbons Cagliari.

Minatori vincono il coin toss e decidono di ricevere il primo calcio della giornata. Si portano subito in vantaggio con una splendida corsa del QB Ilardi. Fallisce però la trasformazione da uno del kicker Grossi. Non si fa attendere però la risposta degli ospiti che, allo scadere del primo quarto, sfruttano un tackle sbagliato e un fallo per portarsi nella red-zone avversaria e lanciare in touchdown Vacca che riceve sull’esterno e viene placcato direttamente in end-zone per il parziale 6-6. Il calcio addizionale finisce direttamente al centro dei pali per il vantaggio della squadra sarda.

1

Ci penserà poi ancora Ilardi a segnare su corsa e la trasformazione alla mano di Fusani porterà il punteggio sul 14 a 7 per la squadra di casa. Prima dell’intervallo, Calvario si invola nella end-zone avversaria segnando anche la trasformazione da due punti per il 22-7 dei bianco/blu. Un episodio spiacevole al termine del secondo quarto costringe il medico e l’ambulanza ad allontanarsi dal terreno di gioco e gli attimi che seguono mettono in dubbio il proseguo della partita. Fortunatamente rientrano prima dello scadere dei 45 minuti e l’incontro può riprendere senza problemi.

Il coach Annoscia nota una imprecisione nello schieramento dello special team avversario e chiede al kicker Grossi di eseguire un on-side kick per avere nuovamente il possesso. L’azione, eseguita alla perfezione, permette al LB Biello di recuperare l’ovale e i Minatori possono così partire da una posizione molto favorevole. Ci penserà l’onnipresente Duca a ricevere il passaggio del QB in touch-down, con quest’ultimo che realizzerà anche la trasformazione da due. Punteggio 30 a 7 per i Minatori. Finalmente l’attacco in maglia bianca riesce a sfoggiare un ottimo gioco aereo a dispetto delle precedenti due partite e la difesa chiude ogni spazio all’attacco ospite.

flavioMVP

Altre due segnature fisseranno il punteggio sul 43 a 7 per i padroni di casa che consolidano la loro posizione in vetta al girone a punteggio pieno, staccando di fatto con largo anticipo un biglietto per la post-season.

MVP della giornata:

Duca Alessio #23 con 2 ricezioni, 69 yards e 2 touch-down, per l’attacco

Pittiglio Flavio #32 per la difesa, con un intercetto riportato indietro di 36 yards e ottime coperture che hanno impedito al QB ospite di lanciare sul suo diretto avversario.

Si conclude così il girone di andata, prossimo appuntamento il 14 aprile allo Stadio Luigi Ariola di Cave dove i Minatori ospiteranno i Fighting Ducks Roma.

Ufficio Stampa Minatori Cave

huddle3

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO