Pirates vs Predatori, il super derby della riviera per un posto nella “top-eight”

0
311

Preview Pirates vs Predatori, quarti di Conference

Questa domenica 9 Giugno alle ore 16.00, sul Pirates Field di via Lino Saettone, Luceto (SV), andrà in scena il primo derby Ligure tra le due squadre all’interno della fase playoff, più precisamente ai quarti di finale della South Conference. Viste le premesse e la rivalità ormai storica, si preannuncia una partita scoppiettante e dal risultato incerto, pronta ad infiammare un bel pomeriggio di football.

I nostri avversari li conosciamo bene. Negli ultimi anni sono tante le battaglie disputate, all’interno dello stesso girone. Eccetto quest’anno, in cui la formula del campionato ha previsto che le due squadre fossero in gironi diversi. Andremo ad affrontare i Pirates Savona in casa loro, in quanto veri dominatori del proprio girone con un record immacolato di sole vittorie, e visti dagli addetti ai lavori come una delle grandi favorite di questo campionato. Sotto la guida di Alfredo Giuso la squadra savonese pare avere infatti trovato la formula giusta per rendere al meglio. Giuso, già capo allenatore della nazionale femminile di football, può vantare un curriculum di tutto rispetto a livello nazionale ed è tra gli allenatori più apprezzati di tutto il nostro panorama.

Pirates

Venendo al roster savonese, sono sicuramente molteplici i giocatori da tenere sott’occhio, ma dovendo scegliere qualcuno in particolare, sicuramente non si può non menzionare il quarterback FedericoBubiBurato, su cui è costruito l’attacco savonese. A supportarlo l’ottimo running back proveniente dalla II Divisione, Aitem Haj Hassine, e i ricevitori Ruta e Prosetti.

In difesa la musica non cambia, con un’ottima Dline in cui svetta Dervishi come perno centrale. Dietro di lui a supporto si distinguono Bruno nel reparto linebacker e Raffaelli tra i defensive back.

Fede

In casa Predatori l’entusiasmo è alle stelle dopo la bella vittoria ai danni degli Elephants Catania, ma si è consapevoli che questa volta servirà la partita perfetta se si vorrà fare risultato. Senza cali di concentrazione, e dimostrando una prova di squadra senza precedenti. Il rientro di Vannacci e Nicolini in questi playoff darà sicuramente una carta in più in questo senso, aggiungendo delle frecce in più nella faretra della squadra tigullina comandata da La Rocca e Biasotti. La squadra è carica, è pronta, e lo spettacolo sarà sicuramente di livello elevato. Come sempre in questi playoff, chi vince continua e chi perde saluta.

Ancora una volta, grazie a BluEscape Creative Studio, chi non potrà essere allo stadio potrà godere del servizio in live streaming, come sempre gentilmente offerto da Xbee Boardshop e Nutrition Hub Chiavari.

Ufficio Stampa Predatori Golfo del Tigullio

foto Giusy Io & Angelo Ciani

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO