Prima importante vittoria per i Doves Bologna

0
66

La Colombe escono dal confronto con gli Alligators Rovigo con una certezza: la squadra c’è!
Un team molto ringiovanito e cambiato rispetto all’anno scorso, con diversi giocatori che hanno iniziato quest’anno a giocare ed altri arrivati da altre franchigie, ha faticato nelle prime due giornate di campionato molto difficili disputate contro i campioni in carica dei Ravens Imola e gli Islanders Venezia semifinalisti l’anno scorso.

56711200_2247653681923302_3709287276136628224_o

Questa partita era il primo vero banco di prova della squadra, che ha reagito benissimo, con una partita sempre condotta, controllata e alla fine vinta con ampio margine, col punteggio di 43 20. Subito in vantaggio le Colombe 7-0 nel primo drive offensivo, gli Alligators hanno momentaneamente pareggiato su un’ingenuità commessa in un punt, che gli ha regalato l’ovale a solo 5 yards dalla end zone. Poi i Doves hanno preso il largo chiudendo 19 – 7 il primo tempo e segnando subito in avvio del terzo quarto portandosi sul 25 – 7. A questo punto parte le reazione degli Alligatori che vanno due volte in TD fissando il punteggio sul 25 – 20. Sembra che il momentum della partita sia ma loro favore, ma le Colombe non ci stanno e mettendo in mostra un pregevole gioco aereo vanno a segno per ben tre volte nel 4° quarto.

56161908_2247654365256567_5555191617830256640_o

Positiva la prova dell’attacco, che condotto da Giacomo Vanni ha saputo ben alternare giochi di corsa e di lancio mettendo a segno ben 7 TD, con le mete su corsa di Tassan e Bergamini a tratti incontenibile e le ricezioni di Guidi, Benuzzi, Bardelli, Guerra e Abdel, questi ultimi tre tutti andati a segno. Altrettanto positiva la prova della difesa che sempre ben controllato l’attacco rodigino, che è stato praticamente annullato sul gioco aereo.
Una menzione particolare per Giacomo Vanni schierato in doppio ruolo come QB e Cornerback e Diego Abdel anche lui in doppio ruolo in difesa come LB autore di alcuni devastanti sack, ma che è anche andato a segno 2 volte in attacco come TE.
Quindi una prova corale della squadra che sta crescendo partita dopo partita ed adesso è in piena lotta per i playoff.

55944889_2247654488589888_6521780218317766656_o


Al comando del girone infatti ci sono gli Islanders con tre vittorie su altrettante partite e tre squadre seconde a pari merito con una vittoria e due sconfitte a testa Doves, Ravens e Alligators. Le Colombe inoltre hanno disputato i primi tre incontri tutti in trasferta ed avranno il vantaggio di giocare in casa l’intero girone di ritorno. Unica nota stonata l’infortunio occorso al running back Francesco Margheriti, che lo ha messo fuorigioco per il resto della stagione; a lui in grandissimo “in bocca al lupo” di una pronta guarigione.
Prossimo incontro, fondamentale, contro i Ravens Imola sabato 13 aprile alle ore 15, nel tempio del football americano a Bologna, la Lunetta Gamberini in via degli Orti.

Uffico Stampa Doves Bologna

foto Cesare Cosentino

55892467_2247654671923203_3128544729201901568_o56215477_2247654621923208_5081443449337544704_o

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO