Quella sporca Ventina

0
1214

Anche quest’anno gli Eagles Salerno si aggiudicano un posto ai quarti di finale, vincendo il match contro i Navy Seals Bari per 24 a 10.

La partita è stata avvincente, con le due squadre a contendersi ogni yard con grande intensità. Dopo un inizio confuso, gli Eagles (una ventina a roster) hanno subito il field goal di Bari, ma hanno riacceso subito i motori in attacco e con un efficace gioco di corse sono riusciti a sfondare la difesa degli avversari, grazie al running back Buldo autore di una prestazione davvero degna di nota.

Nel terzo quarto arriva però il contro sorpasso di Bari, con un’ottima ricezione conclusa in end zone per il touchdown del momentaneo vantaggio. Ma il cuore Eagles è stato decisivo e con carattere ed orgoglio i salernitani hanno trovato altri due touchdown decisivi con Buldo e il QB Ricco, grande leader di questa squadra.

22281693_1454993197889680_2026640077071478630_n

Si va in Liguria per sfidare i WhitePreds, in un match che sa a metà di rivincita dello scorso anno, quando gli Eagles trionfarono per 54 a 0 contro i White Tigers ai quarti.

La situazione sembra molto diversa, i White Tigers ora si sono uniti ai Predatori, dando vita ad una compagine anche più numerosa e valida.

Per quanto riguarda Salerno, pochi giocatori ce la stanno mettendo tutta con risultati frutto di grande sacrificio in campo. Una cosa è certa: questa “sporca ventina” di Eagles darà filo da torcere a chiunque.

Ufficio Stampa Eagles Salerno

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO