Redskins: Metterci il 100% è l’unica cosa che conta

0
209

PELLEROSSA PRONTI A GIOCARE I QUARTI DI FINALE CONTRO I RAZORBACKS PIEMONTE

Redskins: metterci il 100% è l’unica cosa che conta per raggiungere l’obiettivo sul quale si è tanto lavorato per tutta la stagione.È tempo di guardarsi negli occhi, scambiarsi promesse di fiducia coi compagni e vincere.

Sì, perché il bello dello scontro diretto rispetto alla regular season sta proprio nel mettere in campo il cuore e soprattutto la testa.La prestanza fisica ci ha portati qui, abbiamo avuto il tempo di giocare, sbagliare, ricomporci e riprovarci. Ora dobbiamo mettere in campo l’orgoglio, la grinta e il desiderio personale di raggiungere l’obiettivo.La volontà collettiva di non deludere noi stessi e la tribù: coach, compagni, sostenitori.

I Play Off 2019 tanto attesi sono arrivati, così come il nome dei nostri primi avversari, i Razorbacks Piemonte. Hanno giocato bene? Si. Fanno paura? No. Quando lavori un intero anno giocando come se quella partita, fosse la tua ultima partita, sai cosa ti aspetta. Anche se non conosci così bene il tuo avversario perché fuori dalla comfort zone del tuo girone.

AFFRONTARE I RAZORBACKS E GUARDARE OLTRE

Certamente parliamo di un antagonista molto interessante, i Razorbacks Piemonte hanno condotto una partita convincente nella trasferta di Cagliari e arriveranno a Verona con a loro favore un’inerzia positiva. Cosa assolutamente da non sottovalutare.

Ecco perché nulla è stato lasciato al caso, facendo allenamenti mirati e basati sulle interessanti caratteristiche della squadra avversaria. Non abbiamo dato nulla per scontato. La fisicità delle linee di attacco e di difesa, il loro efficace passing game, le ottime prestazioni della Safety. La soglia della concertazione è molto alta e la voglia di giocare si unisce all’anima Redskins e si respira a pieni polmoni.Siamo pronti a dare il 100% da qui e per tutte le restanti partite da affrontare.

TUTTO IL ROSTER AL COMPLETO

Grazie alla prima posizione nel girone H, i pellerossa hanno saltato le wild card e questo ha permesso di recuperare tutti i giocatori che durante l’anno si sono infortunati. Un’ottima notizia dunque per il Coaching Staff Redskins, che può così contare sulle potenzialità di ogni giocatore per raggiungere lo scopo.Presenti anche i ragazzi Under 19 di Bolzano,che dall’inizio della collaborazione ad oggi, hanno ben respirato l’anima Redskins restituendo performance davvero eccellenti.

Non ci resta quindi che invitarvi tutti alla partita di domenica 9 giugno, al Campo Concordia di Via Zorzi – VERONA per la prima di quattro importanti scontri diretti. Alla tribù serve tutto il nostro appoggio, la nostra fiducia e la nostra voce.

Un antico proverbio indiano asserisce:“Ci vogliono mille voci per raccontare una sola storia”.

Facciamoci sentire.

Ufficio Stampa Redskins Verona

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO