Roosters: Le difficoltà fanno crescere!

0
478

Hanno una forza centrifuga esplosiva. Sono il terreno fertile per un’evoluzione importante! Le difficoltà fanno crescere, spingono prepotentemente verso l’alto e ogni loro particolare, per quanto sgradevole, vuole solo farci evolvere! Le difficoltà fanno crescere e il loro scopo è solo quello di farci del bene! L’evoluzione di questa partita è passata attraverso numerose difficoltà in campo. Una partita durissima che ha visto entrambi i team “versare sangue e sudore” sul campo da gioco di Marina di Ravenna.

277112398_692932578570069_5264064609798371017_n

La partita è cominciata con un ottimo drive della difesa romagnola che ha bloccato l’attacco dei pesaresi. Il successivo drive d’attacco ha visto la segnatura di Matteo Monti su lancio del capitano, Alberto Mazzotti. Un TD libero che mette in cassaforte i primi sei punti. La successiva realizzazione da 1 punto però non riesce e il punteggio si ferma con un 6 a 0, difeso coi denti fino al field goal di Cavaliere che riporta il team sul 9-0. La difesa subisce nel secondo quarto il primo TD ad opera Angels, anche se fino a quel momento era riuscita a frenare molto bene gli attacchi del team pesarese. Sempre di Matteo Monti su passaggio il secondo TD dei Roosters e i due punti aggiuntivi. Il primo tempo si chiude sul 17 a 7.

275776710_3025976514280814_2278055172410024535_n

Ringraziamo le Cheerleader Chiefs che hanno allietato la pausa. Si riprende il secondo tempo con una fase di difficoltà e di studio da entrambe le formazioni. Fino a quando gli Angels non si riportano sotto fino al 17 pari. Entra il campo il cuore e la determinazione che riescono a fermare il possibile sorpasso in un field goal. La difesa ha dato tutto in campo e permette all’attacco di macinare abbastanza yard per arrivare a.. 30 secondi dalla vittoria. Il calcio di Ilario Cavaliere sigilla i tre punti e la chiusura del match con la vittoria. Una partita davvero combattuta che ha visto tutti i giocatori dare il 100% ad ogni azione.

277189839_280294417621715_5003640957070207051_n

C’è molto da fare, ma le difficoltà fanno crescere e sono necessarie per apprendere.
Occhi puntati il 9 aprile sempre a Marina di Ravenna per la partita con i Ravens Imola.

Ufficio Stampa Roosters Romagna

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO