Under Blitz, quasi buona la Prima!

0
364

Scontro subito di alto livello quello visto a Milano, dentro il fantastico impianto del Vigorelli, dove i Blitz hanno affrontato i campioni in carica dei Seamen Milano.

Blitz che decidono di partire in attacco, ma che non riescono ad incidere nei primi drive della partita complice qualche errore di troppo e un timing non ancora perfetto tra il Quarterback Duranti e i ricevitori Enrietti, Finali e De Bastini.
Seamen d’altro canto, trovano l’end zone due volte, nonostante una buona difesa che alterna ottime giocate ad errori grossolani.
Primi due quarti che portano il risultato all’intervallo sul 14 a 0 per i padroni di casa.

FB_IMG_1602575259930

Secondo tempo che inizia nel peggiore dei modi, con i Seamen che al primo gioco completano un TD pass da 75 Yard e trovano il 20 a 0.
Qui la squadra di Coach Torrente e Coach De Bastiani, reagisce e in tre drive consecutivi trova tre Touchdown.
Il primo su Corsa di un ritrovato Duranti, cha si abitua alla pressione della D-line e inizia ad imbeccare i sui ricevitori, Finali e Enrietti su tutti, propio quest’ ultimo con una ricezione da oltre 40 Yard porta l’attacco a poche Yard dalla End zone, poi varcata appunto da Duranti il Gioco successivo.

FB_IMG_1602575354360
Il secondo TD arriva dalle mani di Filippo Finali, che si invola nel centro della difesa con una corsa da 50 Yard, ben sviluppata dalla Oline Balangerese, cresciuta nel secondo tempo.
Il terzo TD, ancora ad opera di Filippo Finali, questa volta su un lancio di Duranti, buona sola una try con Duranti.
Difesa che nel terzo quarto non concede nulla all’attacco milanese, con i Linebacker Marietta e Mecca, il Dline Bandrocco e il Cornerback Silvestro sugli scudi, autori di una buona gara nel complesso.
Nell’ultimo quarto di gioco i Seamen si riorganizzano e segnano altri 3 TD, mentre i Blitz riescono a metterne a segno uno solo con un bel lancio da 30 yard di Duranti per Enrietti, ancora nulla la try.

FB_IMG_1602575170986

La partita si chiude sul 40 a 26 per i padroni di casa, ma enorme soddisfazione per il carattere di questi ragazzi che non hanno mai mollato e regalato emozioni a tutti gli adetti ai lavori, un grazie va anche ai Covid Manager delle due squadre, che hanno permesso di giocare in tutta sicurezza con tutte le precauzioni del caso, dalla misurazione della temperatura, al disinfettante per i palloni e al distanziamento fuori dal campo.

Mentre i Blitz Under 20, in prestito ai Giaguari Torino vice campioni d’Italia, hanno regolato per 56 a 0 i pari età dei Barracudas Venezia, compagine Rookie del campionato cadetto.
Ottima prova di Orazi e Giraudo, autori di un Touchdown a testa e di Stoppa autore di un Intercetto e sempre più leader difensivo della squadra.
Occasione anche per tutti gli altri ragazzi dei Blitz per fare esperienza e iniziare a provare a scalare le gerarchie nei vari ruoli per le prossime partite.

Ufficio stampa Blitz Balangero

Foto Rachele Enrietti e Monica Audoglio

FB_IMG_1602575159713

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO