Università e FIDAF, allo IUSM parte il corso di football americano per l’anno accademico 2015/16

0
687

Giovedì 29 Ottobre è partito per il secondo anno consecutivo il Corso Universitario di Football Americano che si tiene presso il Corso di Laurea in Scienze Motorie dello IUSM, lstituto Universitario di Scienze Motorie con sede in Roma.

Ha aperto i lavori il Prof. Antonio Tessitore, docente presso lo IUSM, ringraziando la FIDAF per la preziosa collaborazione, che ha portato questo insegnamento ad essere il più gettonato tra le Attività Formative a Scelta del Corso di Laurea.

Sono già cinquantaquattro gli allievi iscritti, superando la quota del 2014.

manfredi-leonePer la Federazione ha introdotto il Corso e tenuto la prima lezione Manfredi Leone, Consigliere Federale responsabile del progetto, coach e docente universitario di ruolo.

Lo staff docente che contribuirà allo sviluppo del corso conta su Claudio Faccini, alla seconda esperienza in cattedra dopo la positiva esperienza dell’ a.a. 2014/15. Faccini sarà affiancato da Leone ma anche da coach selezionati nell’intero bacino delle sei squadre della capitale per sviluppare la didattica, che si basa su due lezioni settimanali tra campo e aula.

Il progetto di quest’anno, sulla scorta del successo ottenuto ha ampliato la formazione dei contributi “docenti”: Marines, Grizzlies, Barbari, Gladiatori, Legio XIII, Scuola Football parteciperanno alle lezioni con i loro allenatori, dirigenti e atleti, avendo cosi la possibilita’ di entrare in contatto con i corsisti e offrire loro uno sguardo sulle diverse realta’ territoriali romane. Tra gli speakers hanno confermato la loro presenza Simone Orsi, Sergio Scoppetta, Simone Mingoli, Vittorio Giannelli, Alessio Pistone.

Simone Iori e Valerio Bozzarini tratteranno argomenti legati alla struttura della Federazione.

Anche il mondo arbitrale è presente con un contributo didattico: a cura di Roberto Palladino della Sezione romana di CIA sarà offerta una lezione e ulteriori incontri per l’apprendimento delle regole del Football.

Secondo la convenzione che regola i rapporti tra IUSM e FIDAF coloro che sosterranno l’esame di profitto previsto dal corso potranno accedere alla qualifica di Allenatore di 1 Livello dopo un tirocinio di 60 ore presso una società affiliata FIDAF. I giovani allievi potranno anche accedere ai ruoli arbitrali conseguendo la qualifica di Arbitro Rookie.

Sono previste 18 lezioni con frequenza bisettimanale tra Aula e campo (centro di preparazione olimpica G. Onesti all’Acqua Acetosa), e si intende chiudere il corso con un clinic/seminario con allenatori e ospiti di alto livello.

Ufficio Stampa Fidaf

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO