Warriors Under 19: Inizia la settimana del derby

0
1053

Come già negli ultimi due campionati under 19, le due franchigie del football bolognese si affrontano nel derby valevole per l’egemonia del territorio.

Ogni previsione è fuori luogo, a maggior ragione in un torneo che ogni anno annovera tanti nuovi giocatori.

Mai come sabato sera, inoltre, il campo avrà sul terreno due team spinti da due vittorie nella rispettiva prima giornata del girone. I guerrieri arrivano dopo aver sconfitto gli Hogs di Reggio Emilia, mentre le colombe hanno regolato gli Angels di Pesaro. Chi vincerà resterà imbattuto, chi perderà, dopo essersi leccato qualche ferita, tornerà subito al lavoro per cercare di rimediare.

Siamo solo all’inizio del torneo, ma ogni sconfitta fa male alla classifica quanto al morale di ragazzi che vanno dai 17 ai 19 anni di età. Il football americano si gioca per divertirsi, ma la storia insegna che la sconfitta fa divertire molto poco.

Quindi grande spettacolo atteso alla Lunetta Gamberini che, giocando in casa dei Warriors, resterà il solito Alfheim Field, la Terra degli Elfi Guerrieri che i giovani di Coach Mauro Solmi vorranno onorare con una vittoria. Ma sarà ben differente dallo scorso anno, quando con un perentorio 50 a 0 i bianco/blu, dimostrarono il divario in campo. Ecco perchè si gioca in serata, alle ore 21, com’è abitudine dei ragazzi del presidente Benassi che trovano proprio nella notte bolognese la maggior forza per respingere gli attacchi del nemico.

Il derby è già iniziato ed i Warriors chiamano in forza tutto il Popolo Blue per tifare ed incitare i propri colori, nel grande rispetto di un valoroso avversario, ma senza la minima intenzione di lasciare prigionieri sul campo.
Sabato 17 ottobre, ore 21, Warriors vs. Doves..e la storia del football continua.

Foto Giulio Busi

Ufficio Stampa Warriors Bologna

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO