Week 2: La Legio XIII attende i Crusaders

0
135

Domenica 3 marzo prima gara casalinga per i ragazzi di coach Valerio Bozzarini che, dopo la sconfitta all’esordio in questo campionato lo scorso 17 febbraio, proveranno a riscattarsi contro i coriacei Crusaders Cagliari scesi quest’anno dalla Seconda Divisione in CIF9 con un team rinnovato, con molti giovani e un nuovo Head Coach, Aldo Palmas (nelle scorse stagioni coordinatore dell’attacco).

La voglia di far bene in casa Legio è tantissima, non tutto della gara persa contro i Minatori è da gettare, anzi. La Legio XIII è stata dominante per tre quarti, non finalizzando due drive molto importanti. 270 yds di total offense è il primo segnale dell’inversione di tendenza tecnica, la difesa da correggere sulle individualità. Molti quindi gli spunti positivi per il coaching staff che ha lavorato negli ultimi allenamenti per migliorare ancora di più i grandi progressi fatti.

La Legio si presenterà domenica con un nuovo arrivo aumetando il roster a 46 giocatori, Coach Bozzarini, infatti, potrà schierare Alessio Falchi, runnig back in prestito dagli Steelers Terni del Presidente Addario, giocatore che potrà essere impattante in un attacco già molto forte con giocatori del calibro di Elia Giachino, Ennio Iudicone e Alessandro Marzà.

La difesa, dopo la prova in chiaro scuro con i Minatori (troppe le yds prese su corsa), dovrà dare un sussulto e far vedere veramente le enormi potenzialità inespresse il 17 Febbraio.
Appuntamento per il kick off alle ore 14.00 al centro sportivo Longarina (Via di Castel Fusano, 79 – RM).

Ufficio Stampa Legio XIII Roma

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO