WhitePreds: è tempo di derby!

0
963

Domenica 22 Aprile, al C.S. Luceto di Via Saettone, ad Albisola Superiore (SV) andrà in scena il derby ligure con i Pirates Savona. L’inizio del match è fissato alle ore 15.

I White Preds guardano dall’alto del proprio record (3-0) gli avversari del girone F, ma si può tranquillamente dire che il record della squadra savonese (1-2) non debba ingannare sul reale valore dell’avversario. Ogni partita fa storia a se, ed una partita come il derby è sempre piena di insidie. Bisognerà giocare senza guardare la classifica, nonostante i pronostici tendano verso la squadra bianca-arancio. Altro fattore importante sarà il nutrito gruppo di giocatori ex BlackBills, approdati a Savona, squadra che ricordiamo, è campione in carica di II Divisione.

29365781_10214395611996865_1824514034464980992_o

I nostri avversari, che avevano faticato fino ad ora per quanto riguarda l’attacco, hanno ritrovato vigore nella vittoria contro gli Alfieri Asti, mettendo punti a ripetizione sul tabellone e compiendo una notevole prova di forza. Possono variare da formazioni “chiuse” di power football, a formazioni “aperte” spread. Il sorvegliato speciale sarà ovviamente il quarterback, Federico Burato, ragazzo che, nonostante la giovane età, può vantare già molta esperienza e che ha dimostrato più volte di possedere le doti atletiche e la giusta attitude per match come questi. A completare l’attacco, le corse di Moreno e Leoni, con le ricezioni di Prosetti e del “BlackBills”, Viotto.

Tutt’altra musica in difesa invece, reparto che si conferma molto pericoloso su tutti i fronti. Con il rientro del linebacker, Rossi, di fianco all’ottimo Bruno, e di una linea di difesa dominante con Dervishi perno centrale, ed i 2 “BlackBills”, Donalisioed Aragno sull’esterno.

27992932_10214172425977354_153658800628462706_o
Linea di difesa dominante, a cui i White Preds opporranno una linea di attacco finalmente a “registro”, capace di far produrre al nostro attacco ben 591 yards contro i nostri ultimi avversari, i Lancieri Novara, squadra di assoluto rispetto. E nonostante l’attacco White Preds sia votato maggiormente al passing game, dopo 3 partite la casella dei sack (placcaggi sul quarterback) si trova ferma a 0. Avremo davanti probabilmente la miglior difesa del girone, consapevoli del fatto di avere tutte le armi offensive per poter far male. A Giacomo Ravera il compito di innescare l’ottimo pacchetto di ricevitori, capeggiati dal “solito” Federico Spiaggi, seguiti dalle corse del veterano Malabruzzi e dei giovani Magnani e Parlanti.

29314739_10214395610836836_2229445355018125312_o
Fino a qui le squadre incontrate, erano tutte molto orientate al running game. Diverso sarà con Savona, squadra capace di mettere il pallone in aria, pericolo a cui dovranno far fronte i vari Solari, Cencetti, Cavalli e Reglioni. Come già detto, sarà Burato il sorvegliato speciale per questa partita. A Panzera & Co, il compito di non dare tregua al regista savonese, e di chiudergli tutti gli spazi, tenendo conto della pericolosità di Burato sia su lancio che su corsa.

Ci si aspetta una partita scoppiettante e tirata fino all’ultimo. La posta in gioco è altissima. I White Preds saranno spinti dal fatto di poter agganciare in anticipo il treno playoff con una vittoria, mentre i Pirates saranno spinti dal fatto che una sconfitta potrebbe allontanarli dalla post season. Ci sono tutte le premesse per una gran giornata di football.

28162058_10214172020407215_6409143313905086980_o

Giornata di football che potrà essere gustata anche da chi non avrà la possibilità di essere allo stadio. Infatti, grazie alla collaborazione tra le 2 società, e al lavoro degli instacabili Ivan Cendach, Michael Repetto e Fabrizio Piccitto, verrà proposta la diretta streaming, targata sempre BluEscape Creative Studio.

Ecco il link al Live Streaming dell’incontro:

Ufficio Stampa WhitePreds

Foto Giusy Io

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO