Elephants: Stop ai campionati II Div e F3

0
515

Il Flag subisce una battuta d’arresto con il rinvio a data da destinarsi delle finali di Bologna del Campionato di Flag Senior e del campionato femminile F3 di cui lo scorso weekend doveva tenersi la seconda giornata di regular season. A malincuore tutte le squadre partecipanti prendono atto dell’impossibilità di alcuni team al prendere parte ai bowl per cause legate al Covid. Purtroppo ben cinque delle otto squadre partecipanti alle finali di seconda divisione non potevano essere presenti nei giorni del 31 ottobre e 1 novembre, così come alcune delle squadre femminili. Le linee guida e le difficoltà di svolgere i tamponi necessari in tempi utili hanno imposto il rinvio di entrambi i campionati che riprenderanno, lo scenario sanitario lo renderà possibile, ripartendo dai risultati già acquisiti.

Gli Elephants avevano ben tre squadre con i bagagli pronti per la partenza alla volta di Bologna per scendere in campo con grandi aspettative. Il team Elephants Flag Senior, primo nel ranking nazionale, sperava di poter conquistare la promozione bissando, e perchè no, superando l’ottimo risultato del secondo posto nazionale ottenuto lo scorso anno. Gli esordienti Liotri erano pronti a dare battaglia vendendo cara la pelle, come hanno dimostrato di saper fare durante la regular season, riuscendo ad arrivare secondi nel girone e conquistarsi un posto alle finali nonostante la poca esperienza nel mondo del flag, ma forti della grande qualità e professionalità della formidabile coppia di coach Strano-Guglielmino. Infine, le nostre ragazze fremevano dalla voglia di scendere in campo per competere ancora dopo l’unica giornata del campionato F3 svoltasi nel campo di Valverde (CT).

Ognuno dei nostri atleti, a malincuore, lo scorso marzo si è fermato e nel rispetto di tutte le regole finora dettate dal Governo ha aspettato di poter tornare in campo ed ora, nuovamente, vede una battuta d’arresto nel mondo del football. Al momento la dirigenza è in attesa di conoscere le indicazioni del nuovo DPCM che chiarirà gli scenari possibili delle attività, sia tackle che flag, per l’avvio della stagione 2021, pertanto tutte le attività sono state sospese, in modo da poter dare al più presto una comunicazione univoca e ben progettata.

WhatsApp Image 2020-11-03 at 10.00.36

Alessandro Palmieri (Responsabile settore Flag – Elephants Catania): “Eravamo pronti a disputare queste finali nazionali con grande entusiasmo ed altrettanta attenzione, gli Elephants hanno portato due squadre in finale di cui una è prima nel ranking nazionale, volevamo vincere il titolo! Capisco che l’organizzazione da parte di tutte le Federazioni Sportive Nazionali non sia semplice, ma dispiace vedere vanificati nel giro di poche ore tutti gli sforzi economici programmati già da mesi e sostenuti da questa dirigenza sia per affrontare il campionato ma soprattutto per questa lunga trasferta poi sfumata. In questo momento di chiusure e incertezze ritengo che lo sport se fatto con criterio e disciplina, per il bene dei nostri ragazzi e ragazze, debba andare avanti ed essere sostenuto da tutti.”

Lucio Maugeri (Presidente Elephants Catania): “Dopo una serie di conferme “definitive” la Federazione ha comunicato, il giorno prima della partenza, che le finali da disputare a Bologna, invece, erano annullate. Grande amarezza per tutti i team Siciliani, in primis per noi che schieravamo tre squadre e tutte e tre papabili ad arrivare ai vertici del campionato nazionale. Ci eravamo preparati per bene, rispettando la normativa anti-covid e pur tra mille difficoltà economiche, rassicurati dagli organi federali, avevamo messo mano al portafogli per prenotare e pagare interamente i voli e l’albergo per la due giorni di football. Grande amarezza, ripeto , qualcuno ne dovrà rispondere, anche perchè noi Siciliani, malgrado le maggiori difficoltà logistiche ed economiche, rispondiamo sempre con rispetto e gioia a quelle che sono le scelte delle sedi dove giocare le finali, non volendo pesare e fare polemiche che inficerebbero la gioia e lo spirito sportivo con il quale è giusto entrare in campo.”

 

Ufficio Stampa Elephants Catania

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO