Palermo e Catania si sfidano nel derby che inaugura la stagione

0
334

Esordio in campionato per gli Eagles United Palermo che alla prima giornata del campionato nazionale di Terza Divisione, sfidano i vice campioni di categoria degli Elephants Catania. Il match denominato “Olomedia Bowl” celebrerà anche l’accordo di partnership tra la società rosanero e Olomedia Srl, , azienda leader nel settore tecnologico.

Partita attesissima da entrambe le compagini che quest’anno sono state inserite nel girone Isole insieme con i Crusarders Cagliari e i Sirbons Sardegna.

Gli Eagles United si presentano con un coaching staff rinnovato per metà e con alcuni rientri importanti.
Alla guida del team, l’Head Coach Manfredi Leone verrà coadiuvato da Angelo Amato come Defensive Coordinator che insieme a Giulio Perricone come Defensive Assistaint sono stati confermati per il terzo anno consecutivo. Dopo un anno di assenza, rientra Luca Cusimano come Offensive Coordinator insieme con Gino La Porta come OL Assistant. A loro si aggiungono due ritorni importantissimi alla prima esperienza United. Il primo è quello di Massimiliano Lecat che dopo aver guidato gli Sharks Palermo dal 2005 al 2014 come Head Coach torna ad affiancare lo staff in qualità di Defensive Assistant. In attacco invece Leone potrà contare sul ritorno di Alessandro Fonti, che nei due anni alla guida degli Sharks Palermo tra il 2016 e il 2017 ha conquistato il campionato nel 2016 e ha condotto il team in finale nel 2017. Un mix di esperienza e storia che mai come adesso esprime esattamente la fusione sportiva tra le compagini storiche Cardinals e Sharks.

Il roster dei giocatori degli Eagles United presenta alcune defezioni rispetto all’anno scorso ma il mix tra giovani di belle speranze e veterani è rimasto invariato. Su tutti si registra un ritorno importante in cabina di regia, quello del Quarterback Paride Zappalà, che dopo due anni è tornato a indossare casco e paraspalle e che avrà il compito di guidare la offense rosanero verso quello che è l’obiettivo principale di quest’anno. Conquistare per la prima volta nella storia un accesso ai playoff.

Appuntamento domani presso lo Stadio Comunale Jam Salque di Marineo alle ore 11:30. Sarà possibile vedere la gara in LIVE STREAMING direttamente sulla pagina fecebook di Eagles United.

 

Ufficio Stampa Eagles United Palermo

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO