Seamen fanno rima con play off

0
790

C’e’ solo felicità nel week end dei Seamen che festeggiano la conquista dei play off con entrambe le formazioni giovanili. Se il quinto sigillo degli under 19 si rivela, come ampiamente pronosticato, una formalità nel 75 a 0 con il quale viene regolata la pratica Crusaders la vittoria colta dagli under 16 ha nuovamente il sapore dell’impresa. Contrapposti, per la seconda volta in sette giorni, ai Daemons, i ragazzi di Patrizio Banfi concedono un emozionante bis imponendosi con due punti di scarto, 34 a 32, al termine di un confronto tanto tirato quanto emozionante. Ai giovani Marinai va dato il merito di aver sempre condotto nel punteggio tenendo a distanza un avversario che, al debutto, aveva saputo imporsi sul campo dei Rhinos, campioni d’Italia in carica, dimostrando notevoli qualità tecniche. Avanti 12 a 0 all’half time, 26 a 18 all’inizio dell’ultimo quarto di gioco, i Seamen subivano due rimonte, la prima sul 26 a 24, la seconda sul 34 a 32 a seguito di un bel touchdown degli ospiti. Gli ultimi secondi venivano tuttavia gestiti nel modo migliore regalando una post season che nella scorsa stagione, fatto quanto mai inusuale, era venuta a mancare.

u19

Pochi invece, al di là degli 11 touchdown e del 34 a 0 che caratterizza il primo quarto, gli spunti per gli under 19, facilmente vittoriosi nel retour match che li opponeva a Cagliari. Nell’abbuffata di mete spiccano le doppiette di Niccolò Pulsinelli e Marco Gangi, oltre che i touchdown messi a segno da Alessandro Lupo, Lorenzo Bacciocchi, Jacopo Maghini, Simone Villa e Olivier Segre. Tutti i riflettori si spostano ora sul doppio derby di domenica prossima che, soprattutto per la categoria under 16, assumerà un valore particolare mettendo in palio la prima piazza del girone.

Risultati
Under 16
Seamen Milano – Daemons Cernusco 34-32
Under 19
Seamen Milano – Crusaders Cagliari 75-0

Roberto Rizza
Ufficio Stampa Seamen Milano

Foto Dario Fumagalli

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO