Sirbons: Aprile di fuoco

0
406

Aprile sarà un mese molto intenso per i Sirbons che giocheranno tre partite, due in trasferta e l’ultimo incontro casalingo di stagione regolare.
Tutto è pronto per la prima trasferta stagionale che porterà il team isolano in Toscana, dove incontreranno per la prima volta gli Etruschi Livorno. La squadra di casa, forte dell’importante vittoria contro i Trappers Cecina e dei risultati della passata stagione, è una candidata importante a raggiungere le fasi finali di questo campionato. Sarà quindi una sfida molto impegnativa per i Sirbons che, nonostante le due vittorie casalinghe, hanno dimostrato di avere ancora tanto da lavorare.
Gli atleti ed i supporters partiranno sabato mattina in aereo in direzione Pisa mentre tutte le attrezzature partiranno via mare grazie alla grande disponibilità del nostro partner Compressor Service, che ha messo a disposizione un mezzo rendendo, così, la trasferta in aereo meno onerosa.
La preparazione a questo incontro è stata intensa ma la risposta che ci sarebbe aspettata dopo due vittorie non è arrivata da parte di tutta la squadra, per cui nell’incontro, che sulla carta risulta essere il più arduo del girone, i Sirbons si presenteranno senza la preparazione più adeguata. Questo, però, fa parte di uno sport amatoriale e del normale percorso di crescita di una squadra ancora giovane che sabato dovrà dimostrare il suo valore, non solo a livello di cuore ma anche tecnico.
L’inizio dell’incontro sarà alle 14.30 e per chi non potrà essere presente alla Polisportiva Banditella, in Via Pietro Nenni 2 a Livorno, potrà seguire la partita tramite la pagina www.game-day.it.

Ufficio stampa Sirbons Cagliari

sirbons-cagliari-3 sirbons-cagliari-1

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO