Doppia trasferta per i Duchi

0
94

Domenica gli SGI Duchi under 16 e under 19 sono attesi da un doppio impegno in trasferta, sia pure su campi diversi, in quello che è il loro quarto match della stagione. Il team U16 (record 1-2) affronterà a Bergamo con inizio alle ore 12 i Lions, che nella partita di andata avevano vinto a Ferrara con un touchdown di scarto. La stagione dei “piccoli” ferraresi si è indirettamente complicata domenica scorsa, quando proprio i bergamaschi hanno battuto di un solo punto la capolista Skorpions Varese. A questo punto, solo la vittoria in tutte le tre restanti partite, comprese quindi quelle con i Lions e i varesini, potrà consentire at team di coach Paltrineri un probabile passaggio ai playoff. Non resta quindi che affrontare con grinta ogni match, uno dopo l’altro, cercando di portare a casa il miglior risultato possibile, il che poi è esattamente ciò che richiede il gioco del football. L’attacco ferrarese di affiderà come sempre ai lanci di Zucchelli, alle corse di Nalin e alle ricezioni di Brunetti, Ranzani e Grazzi. Ma soprattutto la difesa dovrà dimostrare tutto il suo valore, in quanto nelle file dei Lions milita il piccolo fuoriclasse Jaden Minnehan, che finora ha corso la considerevole media di quasi 200 yards a partita.

45945767_1987699334639491_2131034713530302464_n

I Duchi under 19 (record 2-1) saranno invece impegnati sul campo dei Cavaliers a Castelfranco Veneto, con kickoff alle ore 15. Sulla carta l’impegno non si presenta proibitivo, essendo i veneti ancora a zero punti in classifica dopo tre partite, ma nel football ogni partita fa storia a sé, e di sicuro i Cavs vorranno fare bella figura davanti al pubblico di casa e mostrare qualche sicuro miglioramento. Coach Zucchelli ha invitato la squadra ad allenarsi comunque con impegno e a non sottovalutare mai l’avversario, è sufficiente qualche distrazione di troppo per non riuscire a chiudere il risultato come sperato. L’attacco estense si affiderà al consueto gioco di passaggio, nel quale è al top della classifica nazionale, cercando di portare allo stesso livello il gioco di corsa, grazie anche al rientro dopo l’infortunio del lineman nazionale Martinelli. La difesa dovrà confermare la propria posizione in testa alle statistiche del campionato, disputando una partita solida e soprattutto senza distrazioni che potrebbero rivelarsi critiche. Nella corsa ai playoff, anche il team under 19 del resto non può più permettersi passi falsi.

Ufficio Stampa Aquile Ferrara

46366232_1992915300784561_5576060786612109312_o

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO