Elephants e Ravens al Nine Bowl!

0
788

Che partite! Le finali di Conferencehanno illuminato il weekend di Terza Divisione con partite avvincenti e coinvolgenti dal primo all’ultimo secondo di gioco.

Il titolo di South Conference Champion se lo aggiudicano gli Elephants Catania, dopo una partita difficilissima e che hanno seriamente rischiato di perdere contro una squadra, i Whitepreds Golfo del Tigullio, giunta in Sicilia da ‘underdogs’ ma con la sfrontatezza e il coraggio di chi sente di non aver nulla da perdere. Il primo quarto è un botta e risposta tra i padroni di casa e gli ospiti, con l’extra point che porta in vantaggio i liguri. Gli Elephants reagiscono subito e, nel secondo quarto di gioco, varcano due volte l’end zone avversaria, mettendo a segno anche una conversione da due che corregge l’errore sul calcio di trasformazione della prima segnatura. Si va al riposo sul 21 a 7 per i padroni di casa, che al rientro in campo subiscono altri 8 punti dai Whitepreds. Salgono in cattedra le difese e si arriva all’ultimo quarto di gioco senza ulteriori sussulti. E’ da cardiopalma il finale, con i liguri che vanno a segno per primi, ed è sorpasso. Catania risponde immediatamente e allunga di nuovo. Non è finita…i Whitepreds rispondono ancora mettendo a segno l’ennesimo TD pass della serata, poi convertito da due punti: 29 a 30. La tensione sale, i Whitepreds ci credono, gli Elephants non vogliono veder svanire il sogno, davanti al proprio pubblico. A pochi minuti dal termine, con una corsa da 25 yard di Caruso i catanesi tornano in vantaggio, senza trasformare e fissano il punteggio sul 35 a 30 finale che significa Nine Bowl!

Stessa, incredibile suspence a Imola, dove i Ravens agguantano la vittoria e il titolo di North Conference Champion sul finale, dopo aver dovuto inseguire a lungo gli Islanders Venezia, dominatori della stagione e da molti dati come seri candidati al titolo. E sono proprio i veneziani a segnare per primi, subito raggiunti dai Ravens. Errori da entrambe le parti nei calci di trasformazione e il punteggio si fissa sul 6 a 6 alla fine del primo quarto. Nel secondo, gli Islanders allungano ma, di nuovo, la trasformazione non va a segno e si va al riposo sul 12 a 0 per gli ospiti. Al rientro in campo, le difese paiono aver preso le misure agli attacchi avversari, perché nessuno riesce a prendere l’iniziativa, almeno fino al field goal dei veneti che arrotondano il vantaggio. Nell’ultimo quarto di gioco succede di tutto, con i Ravens che rimontano furiosamente, andando a segno 3 volte e concedendo solo un’altra segnatura agli Islanders. La partita finisce 26 a 23 per Imola, che vola al Nine Bowl dopo una stagione fino a qui assolutamente perfetta. Gli Islanders incassano la prima e unica sconfitta di questo Campionato: un boccone amaro da ingoiare ma che non potrà che aumentare la loro ‘fame’ in vista della prossima stagione.

Risultati:

Elephants Catania vs Whitepreds GdT 35-30
Ravens Imola
vs Islanders Venezia 26-23

Appuntamento, dunque, a Parma il prossimo 6 luglio. Allo Stadio Lanfranchi, con kick off alle ore 21.00, si giocherà la finalissima del Campionato di Terza Divisione:
Elephants Catania vs Ravens Imola e già prevediamo veri fuochi d’artificio!!!

Ingresso: GRATUITO

Tutte le info sull’Italian Bowl Weekend, accrediti media, convenzioni alberghiere, sul sito web dell’evento: https://italianbowl2018.it/

Ufficio Stampa Fidaf

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO