Keep on fighting!

0
804

È il momento delle tanto attese semifinali di Conference. Da Cuneo a Palermo delicate sfide che promettono grandi emozioni.

BILLS Cavallermaggiore vs ISLANDERS Venezia

Un match di football è spesso imprevedibile, questa è una certezza. Ne sanno qualcosa i blue teal di Venezia che la scorsa settimana sono davvero usciti da sotto un “camion”, di colore giallo-verde, che li stava schiacciando. In svantaggio di dieci punti contro i Sentinels a meno di sei minuti dalla fine, con volontà, orgoglio e attraverso una serie di fortunate congiunzioni (quelle che spesso aiutano gli audaci che ci credono fino in fondo), i lagunari hanno saputo reagire e ribaltare il risultato, staccando il biglietto per la semifinale di Conference. Adesso, contro una squadra preparata e ben allenata come quella dei Bills, il compito si fa davvero arduo. Uno spiraglio tuttavia c’è, visto che il primo tempo non troppo lucido disputato dai ragazzi di coach Mel Galli contro i Gorillas Varese nei Quarti lascia pensare che gli Orange non rappresentino costantemente un fiume in piena, ma possano avere dei black-out come qualsiasi altra formazione, specialmente quando la posta in palio è molto alta. Occasione d’oro per i cuneesi che possono tornare nuovamente ad essere assoluti protagonisti del torneo dopo la storica finalissima persa a Torino contro i Cardinals di Manfredi Leone quattro stagioni fa.

Sab 18 Giu Ore: 20:45
C.S. Comunale – Via Fiume – Cavallermaggiore (CN)

bills1

– – – – – – – – – – – – – – – – –

KNIGHTS Persiceto vs RAMS Milano

A Sant’Agata bolognese fervono i preparativi per quello che sarà non soltanto un match determinante nella stagione dei Knights, ma anche un evento di sport e spettacolo non indifferente. Notizia più che piacevole, visto che ormai la terza categoria nazionale comincia a diventare non solo un trampolino di lancio per giovani ed ambiziosi atleti ma anche un contesto in cui le numerose iniziative a contorno di una partita di football rendono giustizia a tutte le caratteristiche affascinanti, anche extra-agonistiche, che incarna il mondo del nostro sport preferito. Ecco allora che una gara importante come una semifinale di Conference diventa un’occasione ghiotta, per entrambe le società che si sfidano sul campo, di produrre un vero e proprio “spot” per veicolare i messaggi dei quali la nostra tanto amata disciplina si fa ambasciatrice: Sport, spettacolo, divertimento, emozione. Gli stessi elementi che tutti gli appassionati che gremiranno le tribune del Centro Sportivo Bellei si aspettano di vedere sul terreno di gioco sabato sera. Comunque vada, sia i Cavalieri nero-argento di Alex Paltrinieri che gli arieti meneghini di Paolo Crosti sono confortati dal fatto di aver disputato una stagione assai soddisfacente. Solo una delle due festeggerà il raggiungimento di uno step ancor più gratificante, il terreno di gioco ci dirà quale.

Sab 18 Giu Ore: 21:00
C.S. Bellei – Via 21 Aprile 1945 13 – Sant’agata Bolognese (BO)

Knights_Cavaliere

– – – – – – – – – – – – – – – – –

PREDATORI GdT vs GRIFONI Perugia

Chi ha già incrociato i caschi contro i Predatori quest’anno può legittimamente porsi la domanda: ma una pro-offense così, in terza divisione, chi la ferma? Forse la risposta può davvero giungere in questo weekend. Una defense organizzata, attenta, aggressiva e disciplinata come quella di Perugia avrà pane per i suoi denti. La compagine della riviera ha sorprendentemente fatto un sol boccone dei corvi di Dario Gasparri la scorsa settimana in quel di Imola e, come sappiamo, può contare su individualità di ottima caratura (basti pensare ai ben sei atleti Orange convocati all’All Star Game di Castel Giorgio). Conterà maggiormente la giornata “sì” di questi uomini-chiave o la solidità messa in mostra dal collettivo biancorosso, soprattutto nelle ultime uscite? L’ostacolo rappresentato dai tigullini Preds è di quelli difficoltosi e complicati, ma certo è che una delle rivelazioni del Campionato, la squadra guidata da Stefano Caligiana, ha già compiuto passi da gigante in questa stagione ed il suo appetito non vuole arrestarsi.

Sab 18 Giu Ore: 21:00
C.S. Daneri – Via Parma – Chiavari (GE)

grifoni-perugia-2-stefano-caligiana

– – – – – – – – – – – – – – – – –

SHARKS Palermo vs STEELERS Terni

Il caldo record registrato in Sicilia durante le ultimissime ore non ha senza dubbio scoraggiato la tenacia e la perseveranza degli squali bianco-azzurri, i quali hanno continuato a preparare al meglio il match contro Terni. Aria di grande sfida, di occasione importante, di appuntamento imperdibile, quella che si respira nel capoluogo siculo, alla volta del quale alcuni degli atleti giallo-neri son già partiti nella giornata di oggi, venerdì. La partita di domenica vedrà di fronte due formazioni il cui morale è alle stelle. Ai quarti di finale andati in scena durante lo scorso fine settimana, gli Sharks hanno potuto saggiare le loro reali potenzialità affrontando una squadra capace, versatile e gagliarda come i Mad Bulls e le impressioni che gli atleti di Alessandro Fonti ne hanno potuto ricavare sono del tutto positive se non addirittura entusiastiche. D’altro canto i ternani, che qualcuno dava già per spacciati al turno precedente, hanno davvero ritrovato a poco a poco tutto il loro spirito di squadra, la forma fisica, la compattezza e soprattutto il loro grande cuore. Perché senza questo elemento imprescindibile e senza il loro senso del sacrificio, non avrebbero potuto di certo superare il difficile ostacolo Etruschi.

Dom 19 Giu Ore: 11:00
Stadio Favazza – Via Partinico – Terrasini (PA)

steelers-terni-3

– – – – – – – – – – – – – – – – –

Quattro sfide interessantissime e di grande spessore, al termine delle quali conosceremo le finaliste di Conference, le squadre che si contenderanno il titolo di migliori formazioni del Sud e del Nord, in un Campionato che, come ogni domenica, promette ancor più spettacolo, ancor più emozioni e ancor più scintille! Showtime, friends!

|_

@luca_correnti

Foto Andrea Donati

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO