I Leoni siamo noi

0
831

Domenica 3 aprile al Leoni Stadium è andata in scena la seconda partita della stagione, che vedeva i padroni di casa scontrarsi con la AFT Venezia.

I rossoargento si presentano con defezioni importanti ma i sostituti, Mattiussi qb e Tavano lb fanno in pieno il loro dovere. Dopo un primo quarto di studio i Leoni vanno a segno con una corsa personale di Mattiussi, ma nel drive successivo Venezia orchestra una buona serie offensiva e va a segno con Duse su pass di Annibale. Punteggio 6-6 e il tempo si chiude con un field goal sbagliato dai padroni di casa.

Dopo l’intervallo i Leoni rientrano decisi in campo e vanno a segno due volte: td pass di Mattiussi per Scarpolini e Dione con gli extra point messi a segno sempre da Dione, portandosi sul 20-6.
Nel momento in cui la partita sembrava chiusa Venezia intercetta con Portesan, che va fino in fondo e porta il punteggio sul 20-13 grazie alla trasformazione da 1. I Leoni soffrono il gioco crescente dei veneziani, ma gli intercetti di Fagnini (2) Tavano e  Scarpolini permettono ai padroni di casa di chiudere in victory formation e continuare nella loro striscia vincente.
1649086916373
Nel corso dell’incontro hanno esordito tre rookies nello schieramento Leoni, e ciò fa ben sperare per il proseguimento del programma di reclutamento attivato sul territorio di Basiliano e dintorni. Ottima prova degli ospiti: Venezia dopo la prima partita ha fatto vedere una buona crescita, un roster lungo e giovane che fà ben sperare per il proseguimento di questa stagione.
In conclusione i coach Valentino e Dahlstrom si sono complimentati con la squadra di casa, per aver saputo soffrire ma  chiudere – non con poca fatica – una gara importante che li proietta in testa al girone a pari merito con Castelfranco. I Cavaliers sabato sera avevano battuto i Muli a Trieste e a questo punto il 24 aprile a Castelfranco si decideranno le prime due posizioni della classifica: la vincitrice, se farà percorso netto, si aggiudicherà il primo posto nel ranking nazionale, importantissimo in chiave playoff.
Un sentito ringraziamento all’ Associazione Donatori di Midollo Osseo (ADMO) sezione di Codoripo, con la quale abbiamo iniziato una collaborazione benefica e orgogliosamente vestiamo i loro manicotti durante le partite di questa stagione.
Diamo appuntamento a  domenica 24 aprile, dove i Leoni andranno in quel di Cstelfranco Veneto ospiti dei Cavaliers a cercare di imporsi nuovamente come testa di serie del girone.
Sarò difficile? SI. Ci proveremo? ASSOLUTAMENTE SI.
Ufficio Stampa Leoni Basiliano

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO