Bengals: Bene la partenza, ma l’obiettivo è continuare a migliorare

0
1664

I bresciani tirano le somme di questo avvio di stagione

Il fine settimana di sosta osservato dal girone C del Campionato Italiano di football americano a nove giocatori (CIF9) consente di tirare un po’ le somme dopo le partite fin qui disputate. Nel raggruppamento si pongono in particolare evidenza i Bengals Brescia, che si sono presentati con un eloquente tris di vittorie. Una partenza resa ancora più significativa dai punteggi che hanno caratterizzato ogni singolo incontro e dalle prestazioni poste in bella mostra dalle Tigri.

Ph.credits: Stefano Nicoli
Ph.credits: Stefano Nicoli

Tocca all’head coach Umberto Maggini analizzare questo approccio con la nuova stagione e gli obiettivi della sua squadra: “Il nostro primo intento – è la sintesi dello stesso allenatore bresciano – è quello di continuare a migliorare. Tutto il resto viene in seguito. Noi chiediamo molto ai nostri atleti e cerchiamo di procedere lavorando sempre al massimo e rimanendo concentrati partita dopo partita. Come abbiamo visto in questi primi incontri, dobbiamo riuscire ad imporre il nostro gioco con continuità. Non possiamo limitarci ad approfittare degli eventuali limiti degli avversari, ma dobbiamo riuscire a prevalere sul profilo del gioco”. Dopo il bel successo colto a Varese, il cammino dei Bengals riprenderà domenica 30 aprile (all’inconsueto orario di mezzogiorno) in casa dei Crusaders Cagliari: “Dobbiamo proseguire da quello che abbiamo fatto con i Gorillas – spiega coach Maggini – A Varese abbiamo faticato un po’ ad entrare in partita.

Non tutto ha funzionato sempre a dovere e, come dicevamo anche prima, non abbiamo sempre imposto il nostro gioco. Dobbiamo lavorare su questi aspetti e dobbiamo farlo, a maggior ragione, in vista di una partita del tutto particolare (e questo per diversi motivi, a cominciare dalle fatiche della lunga trasferta) come quella che ci porterà a Cagliari. Ai ragazzi ho già detto che abbiamo alcune settimane per allenarci in vista di questo incontro e le dobbiamo sfruttare al meglio per preparare nel modo più scrupolo una gara che sarà certamente difficile.

Proprio per questo dobbiamo rimanere ben concentrati e dedicare tutta la nostra attenzione a questa sfida con Cagliari”. Un altro esame che i Bengals Brescia intendono superare a pieni voti.              

 

Luca Marinoni

Ufficio Stampa Bengals Brescia

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO