Leave it on the Field 2015 – SEMIFINALI DI CONFERENCE

0
565

Che weekend, gente! Che sfide, che spettacolo..entriamo a passo spedito nella fase rovente del Campionato. Più si avvicina il gran finale, che culminerà con il Nine Bowl di Milano, più gli scontri in campo diventano avvincenti ed appassionanti. Sento un coro intonato e festoso cantare: “Hey, hey baby!..I wanna know, if you’ll be my girl!…”..e sento anche una vocina proveniente dalla valle del fiume Adige ripetermi sempre più insistentemente: “…ma, siamo ancora una sorpresa, noi?”… Beh, no. Ok, all’indomani dell’ennesima impresa dei giallo-blu trentini in quel di Sant’Agata Bolognese, direi di no. Non più, cari Thunders. Non siete più una sorpresa, bensì una splendida realtà, che adesso si ritrova di diritto tra le 4 squadre più forti del Torneo 2015, pronta a lottare per conquistare un posto in prima fila, anzi, in sideline, sul terreno di gioco del Vigorelli.

Certo, è anche vero che tra il dire e il fare ci sono di mezzo i Chiefs, ostacolo non da poco. Già, perché sabato sera un certo Michele “the rocket” Maltoni e tutta la sua banda di indemoniati giallo-rosso-neri ravennati, hanno pensato bene di rifilare un totale di punti 59 (si, avete letto bene, cinquanta-nove) agli ex Campioni in carica Red Jackets. I ragazzi di Sarzana hanno sudato le 9 giubbe rosse e hanno dato in campo il 110% ma non è stato sufficiente contro la bravura dei ragazzi di Agnoletti e la loro voglia, la loro “fame”, i loro occhi della tigre. A proposito di Tigri, ho visto sui social network una bella jersey grigio-rossa proveniente da Cremona…ci stiamo attrezzando per l’esordio 2016, ragazzi? Mi auguro di si. Sarà un piacere ospitare anche il nome dei vostri valorosi atleti su queste pagine.

Parentesi chiusa, torniamo alle nostre Semifinali di Conference, spostandoci al “sud”. Uso le virgolette, perché Grosseto e Terni tanto a meridione non si trovano, ma secondo i criteri geografici delle 35 sorelle di quest’anno, lo erano abbastanza per giocarsi il titolo della South Division. Breaking News: La città dell’acciaio viene espugnata. Tabù sfatato, record interrotto. Gli Steelers perdono l’imbattibilità casalinga dopo 2 anni e cedono il passo ai bravissimi Veterans (un nome, una garanzia) che, facendo tesoro delle esperienze passate, non commettono i medesimi errori e riescono a domare un avversario agguerrito e determinato. Ne vorremmo mille di sfide così in terza divisione: splendide individualità, grandi giocate, efficaci strategie, sano agonismo, fair play, spalti pieni, colorati e rumorosi. Bravi tutti.

Last but not least, gli All-Blacks del litorale ionico. Diciamoci la verità, chi li dava per finalisti ad inizio stagione? Eppure i caparbi ragazzi di Max & Frank hanno stupito tutti coloro i quali non credevano negli Highlanders, continuando a scrivere una bellissima pagina della loro storia. Qualcuno li desti, perché a Catanzaro c’è ancora chi non ci crede. Ma da un sogno così bello, ci si può risvegliare? 39 punti a tabellone e difesa inviolata, che volete di più? I Patriots giocano in formazione rimaneggiata, ma hanno la sportività nel DNA i ragazzi pugliesi..ed accettano la sconfitta da veri campioni, fuori e dentro il campo.

Ultimo appuntamento della stagione per la rubrica “Leave it on the Field”, ne approfitto per ringraziare quanti di voi ci seguono sempre con grande partecipazione ed entusiasmo. Tra qualche giorno conosceremo le protagoniste del Nine Bowl 2015, lo sapete, vero? Fuoco alle polveri! Intanto godetevi il meglio di questo weekend, a voi gli MVP delle Semifinali di Conference:

DEFENSE

Vladimir Bemmo Pogo [CB] VETERANS Grosseto
Andrea Firriolo [DE] THUNDERS Trento
Luca Giordano [SS] HIGHLANDERS Catanzaro
Mirco Melloncelli [OLB] KNIGHTS Persiceto
Matteo Miccoli [DB] PATRIOTS Bari
Manuel Ronchi [CB] CHIEFS Ravenna

OFFENSE

Emanuele Cannatella [RB] VETERANS Grosseto
Simone Centonze [QB] THUNDERS Trento
Francesco Malta [QB] CHIEFS Ravenna
Marco Megna [WR] HIGHLANDERS Catanzaro
Luca Melanciana [WR] KNIGHTS Persiceto
Jacopo Milani [RB] RED JACKETS Sarzana
Andrea Perrone [QB] PATRIOTS Bari

 

Luca Correnti
Ufficio Stampa cif9.com

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO