Eagles, arriva l’attesa sfida contro i Briganti Napoli

0
1112

Arriva finalmente lo scontro al vertice tra Eagles Salerno e Briganti Napoli, in programma il 13 Maggio 2018 allo Stadio Vestuti di Salerno. Le due squadre campane giungono con percorsi piuttosto differenti all’importantissima sfida. Gli Eagles, che a Napoli hanno vinto la gara di andata per 8 a 0, attualmente sono al primo posto solitario nel girone, grazie ad una difesa granitica che ha concesso pochissimo agli avversari.

L’attacco salernitano, però, ha stentato nell’ultima gara contro Bari, vinta con un esiguo 6 a 0, sicuramente merito anche della buona prestazione avversaria, ma imputabile soprattutto agli stenti nell’esecuzione degli schemi offensivi. I problemi derivati da un roster ridottissimo possono aver inciso sulla forma non esattamente brillante della compagine salernitana, che però non ha ceduto la leadership conquistata ed è decisa a mantenerla anche dopo la sfida di domenica.

I Briganti, dopo la sconfitta casalinga inflitta proprio dagli Eagles, hanno macinato gioco e segnato tantissimi punti, non perdendo assolutamente la fiducia, ma anzi ritrovando nuova linfa per affrontare ancora meglio gli avversari, dimostrando di essere una squadra assolutamente temibile e soprattutto in ottima condizione.

Come è stato nella gara di andata, anche questa sarà una sfida tra due squadre ambiziose e combattive, ed i rispettivi giocatori lasceranno sul campo tutte le energie a propria disposizione.

L’appuntamento è per domenica 13 maggio allo Stadio Vestuti, dove il kickoff arriverà subito dopo l’importante manifestazione “#NOBULLISMO – Mettiamo il bullo in fuorigioco”, iniziativa che ha unito tutte le squadre del football made in Campania, grazie all’iniziativa di Elpidio Orsomando, presidente dei Bandits Caserta, col patrocinio di Amnesty International, per combattere il sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo il deprecabile fenomeno del bullismo nel nostro paese.

Ufficio Stampa Eagles Salerno

Foto Giovanni Vitale

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO