Islanders: Domenica il “Fabulous Memorial 2019”

0
152

A Favaro terza edizione del torneo di Flag Football in ricordo dell’amico Fabio Baggio. Coach Piero Cabianca: “Invitiamo tutti a condividere con lui la passione per questo sport”.

Venezia, 9 novembre 2019 – Una giornata di football e di ricordi in onore di Fabio Baggio, l’ex giocatore Islanders scomparso nel 2013, ma che da quella volta ha segnato indelebilmente la vita sportiva e non di ex compagni e amici. Domenica 10 novembre, campo principale del Centro Sportivo Comunale di Favaro Veneto, con inizio alle ore 9.00 andrà in scena la terza edizione del torneo di Flag Football “ Fabulous Memorial – El Jugador Heroico”. Squadre composte da ex e attuali giocatori veneziani e amici provenienti da altre città italiane, si affronteranno per portare a casa il trofeo dedicato, ma soprattutto per fare beneficenza condividendo la passione e i ricordi di Fabio e del football americano a Venezia.

Gli Islanders in questi anni sono diventati parte attiva nell’organizzazione del torneo e nel supportare il suo ideatore, Piero Cabianca, ex compagno di Fabio negli Islanders targati anni 90 e oggi allenatore della difesa dei bluteal.

L’evento sarà aperto al pubblico con la possibilità di acquistare merchandising dedicato e servizio bar presso la club house, con entrate che andranno a supportare il progetto ai fini di beneficenza.

Logo FABIO B Memorial 2019

“Siamo felici che anche quest’anno questo torneo porterà a Favaro amici, giocatori ed ex avversari di Fabio e degli Islanders” – presenta la giornata coach Piero Cabianca – “Come di consueto ci saranno squadre formate da giocatori senior degli Islanders, da rookies e da un nutrito numero di ex, i “veci”. Inoltre arriveranno amici dal Friuli e dall’Emilia Romagna, per ritrovarci e poter passare una giornata insieme in ricordo di chi con noi ha giocato e condiviso questa passione dentro e fuori dal campo”. “In palio ci sarà la mitica coppa vinta nel torneo di Flag a Ferrara nel 2000 – ricorda ancora Cabianca – quando la squadra dove militavano Fabio Baggio e altri quattro giocatori veneziani, riuscì ad arrivare sul gradino più alto del podio presentandosi senza maglie da gioco e scendendo in campo a torso nudo. Fabio, in quell’occasione, venne anche nominato MVP del torneo. Questo la dice lunga sul perche’ il torneo si chiama “Fabulous – El Jugador Heroico”.

Matteo Caroncini
Ufficio Stampa Islanders Venezia

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO