Nastri di partenza per la nuova stagione dei Mad Bulls

0
659

Nastri di partenza per la nuova stagione dei Mad Bulls BT. La squadra della sesta provincia pugliese, unico team della regione a partecipare al campionato nazionale di football americano Fidaf Cif9, è stata inserita nel girone B, assieme agli Achei Crotone, Eagles Salerno e Legio XIII. L’obiettivo minimo della stagione è l’accesso ai playoff, nonostante il team sia profondamente variato sia dal punto di vista del roster, sia dal punto di vista del coaching staff. A ricoprire la carica di head coach ci sarà sempre Ugo Calò, mentre l’offensive coordinator sarà Pier Ivona, assistito da Antonio Allegretti, Desiderio Lemma, Fabio Frugoni e Domenico Piciaccia. Anche la difesa, presenta qualche variazione, il defensive coordinator sarà Nicola Curci, coadiuvato dagli assistenti, Melis, Bottalico e Fumarola. La preparazione atletica sarà curata da Andrea Allegretti. La stagione regolare, al via il week end del 12/13 marzo, prevede 4 incontri di regular season, due sul terreno amico del Manzi-Chiapulin contro Achei Crotone e Legio XII e due in trasferta, uno in terra calabrese e l’altro in terra salernitana contro gli Eagles Salerno. E’ indubbio, che, l’obiettivo minimo è quello di raggiungere i playoff, che a differenza degli scorsi anni si baseranno interamente sul ranking. Il calendario completo dei Mad Bulls BT sarà quindi il seguente:

Domenica 20 Marzo: Achei Crotone – Mad Bulls BT
Sabato 2 Aprile: Mad Bulls BT – Legio XIII
Sabato 30 Aprile: Eagles Salerno – Mad Bulls BT
Sabato 21 Maggio: Mad Bull BT – Achei Crotone

Schermata 2022-03-02 alle 15.40.19

L’Head Coach Ugo Calò, traccia una linea guida per la stagione: “Ogni nuova stagione è come affrontare una serie di esami ed hai sempre il dubbio di esserti preparato bene e di essere all’altezza delle aspettative. A maggior ragione in questi anni di Covid nei quali non ti sei potuto allenare come volevi, con la frequenza necessaria e con le palestre chiuse o contingentate. Per noi questo vale a maggiormente visti i cambiamenti avvenuti sia nel coaching staff che nel roster. Sappiamo di avere un team competitivo ed un roster di ottimo livello. Come sempre puntiamo a qualificarci per i playoff migliorando i piazzamenti degli anni precedenti.”

Vi invitiamo a seguire le nostra pagine su tutti i social, per altre novità

Ufficio Stampa Mad Bulls Barletta

Schermata 2022-03-02 alle 15.40.10

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO