Sentinels: Missione compiuta

0
1130

Sabato 7 maggio alle ore 16.00 i Sentinels Isonzo e i Mexicans Pederobba sono scesi in campo per il loro penultimo impegno di regular season. Il risultato finale di 9-31 a favore degli isontini consegna a quest’ultimi la partecipazione matematica ai playoff.
La partita inizia con i Sentinels che ricevono il kick-off e in pochi drive arrivano in touchdown con il qb Arduini prestato per l’occasione al reparto dei ricevitori.
La palla passa ai Mexicans che per tutto il primo e secondo quarto avranno la meglio sugli ospiti, sfruttando ogni minimo errore della difesa avversaria e il blackout out inspiegabile dell’attacco gialloverde. I Sentinels riesco comunque a limitare i danni e i Mexicans mettono a segno un calcio da 3 punti e un touchdown su insistite azioni di passaggio. Il primo tempo termina quindi 9 a 7 per i padroni di casa.
La seconda parte del match ha inizio e i Sentinels, rigenerati dalle parole di coach Degrassi e ritrovata la sicurezza nei propri mezzi, si riportano in vantaggio e ristabiliscono il proprio controllo sul gioco con numerose giocate di corsa che porteranno a touchdown  il qb Kerstich e il running back Alimonda, autore di due segnature su 180 yards corse. Un calcio piazzato completa il lavoro svolto dall’attacco, mentre la difesa ha controllato le sfuriate avversarie bloccando un tentativo di calcio piazzato e realizzando un intercetto con Agostinis.
La partita termina 9 a 31 per i Sentinels che nonostante le assenze ed un inizio di gara non all’altezza di quanto dimostrato fin’ora, riescono con una grande prova di volontà a ribaltare il risultato del primo tempo e a imporre il proprio dominio sul campi dei Mexicans.

Peter Tanghetti
Ufficio stampa Sentinels Isonzo

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO