U16: Trionfo Giaguari, raggiunta la Finale

0
635

I ragazzi della Under 16 scrivono un nuovo capitolo nella storia dei Giaguari: con la vittoria contro i Warriors Bologna infatti viene centrata la prima finale di categoria di sempre.
Nel freddo pomeriggio del Primo Nebiolo, scaldato dal numeroso pubblico accorso per sostenere i giallo neri, i Giaguari si sbarazzano dei Warriors Bologna con il punteggio di 26-12: tutta la tensione accumulata nelle lunghe settimane di attesa dalla fine della regular season si è liberata in un attimo al momento del kick off iniziale, e dando prova di grande carattere i ragazzi di coach Peiroleri hanno avuto la forza di riprendere esattamente da dove avevano lasciato tre domeniche prima.

Partiti in attacco, i Giaguari trovano subito la via della end zone, con un passaggio di Dalmasso per Salsa: 6-0. I Warriors, però, arrivati a Torino imbattuti come i padroni di casa, non vogliono fare la parte della vittima sacrificale e dimostrano il perché del loro record in stagione regolare: pareggio quasi immediato e 6-6.

I primo quarto finisce così, ma nella seconda frazione i Giaguari innestano tutte le marce a disposizione nel motore e mettono le mani sulla partita: prima passano in vantaggio con una corsa di Pulice (12- 6), poi la difesa recupera un fumble dei bolognesi e la seconda giocata aerea sull’asse Dalmasso – Salsa porta i piemontesi all’halftime sul rassicurante punteggio di 20-6.

Nel terzo quarto i Warriors iniziano in attacco, e ci si aspetta un arrembaggio felsineo alla ricerca di ricucire il gap, ma sono ancora i Giaguari ad andare sul tabellone col terzo touchdown su ricezione di Salsa.

Siamo nel quarto ed ultimo periodo di gioco, e sul 26-6 i giochi sono fatti: i Warriors, autori comunque di una grandissima stagione, riescono ad andare a segno per la seconda volta e fissando lo score finale sul 26-12. Al fischio finale esplode la gioia dei gialloneri.

La semifinale ha raccontato in pieno la storia di quella che stata tutta la stagione 2016 dei giovani Giaguari: si è visto infatti un grande collettivo, condito da diverse ottime individualità, una grande amalgama tra i giocatori nei vari reparti, una perfetta diligenza nell’ascoltare ed eseguire le disposizioni del coaching staff.

Ora è giusto dare spazio ai festeggiamenti per l’aver centrato questo storico traguardo, ma da martedì prossimo, al ritrovo per la consueta sessione d’allenamento, il pensiero e le energie saranno tutte per la preparazione della finale del 7 Gennaio: arrivati al grande ballo è giusto crederci e puntare al titolo.

Gli avversari dei Giaguari Torino saranno gli imbattuti Skorpions Varese, che hanno battuto per 46-38 i Rhinos Milano in rimonta dopo essere stati sotto anche di 18 punti : ma questo sarà argomento del prossimo comunicato, quello di presentazione della finale di Firenze…

Ufficio Stampa Giaguari Torino

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO