Under 19: Al via la stagione dei Redskins Verona

0
132

TUTTO PRONTO PER IL RIENTRO IN CAMPO

UNDER 19: Al via la stagione dei Redskins Verona che  stasera aprirà le porte del campo in Via Bisenzio per il recruiting dei nuovi pellerossa. Un primo incontro modulato  per rispondere a molteplici esigenze: essere  un punto di ripartenza per gli atleti Under già tesserati, creare un  primo momento conoscitivo per i nuovi atleti con test su campo da gioco, essere una vetrina attività e  segreteria informazioni aperta a genitori e aspiranti pellerossa.
La campagna promozionale sui social iniziata ad agosto,  unita alla partnership con Decathlon di San Giovanni Lupatoto, ha dato buoni frutti. Tutto è pronto per iniziare al meglio questo nuovo anno ricco di novità, nuovi volti e tantissima voglia di mettersi alla prova. Per tutti.

DOVE ERAVAMO RIMASTI

L’anno scorso il reparto Under è stato oggetto di smembramenti, inclusioni e ricompattamenti. L’età anagrafica e gli anni di gioco dei tesserati non hanno permesso alla Dirigenza di avere i numeri necessari per l’iscrizione al campionato FIDAF.  Rischiare infortuni per inesperienza, non è mai stata un’opzione. Le necessità però erano molteplici: da una parte creare una situazione di gioco per i tesserati in regola per età ed esperienza, dall’altra, trovare un modo per far crescere tutti quegli atleti esclusi per data di nascita e/o bisognosi di “respirare ancora un po’ di terreno di gioco”. Non certo ultima di importanza, l’esigenza di testare un Coaching Staff Under tutto nuovo, proveniente dall’esperienza flag scaligera.
Ecco quindi che  l’Under 19 dei Redskins si divideva in due compagini e si uniformava su due fronti: uno bolzanino e uno scaligeroSul primo fronte, una proficua collaborazione con i Giants Bolzano ha fatto sì che gli atleti scaligeri più maturi vivessero  un’esperienza formativa unica, andando a rinforzare Bolzano regolarmente iscritta al campionato giovanile.
Sul fronte scaligero,  alcuni atleti della Senior si sono uniti agli Under rimasti e hanno partecipato al primo torneo amatoriale AICS giocato a 8, formando per l’occasione il One Team Redskins. Una compagine mista guidata da  un Coaching Staff alla sua “prima prova tackle ufficiale” . Un esperimento davvero importante per i pellerossa, una scelta vincente che ha restituito coesione di squadra, crescita personale degli atleti più giovani, prove di assestamento per alcuni senior in cambio ruolo in vista del campionato ed il battesimo tackle dei Coach.

I REDSKINS UNDER 19 TORNANO IN FIDAF

Questa nuova stagione sportiva, guardando le presenze e le date di nascita,  riparte finalmente con grande entusiasmo.  I numeri ci sono e sono posizionati nel modo giusto. Ma non solo.
Il Coaching Staff si completa e si definisce per questa nuova avventura.  Michele Fabbrica resta il supervisore della giovanile ma il potere decisionale spetterà  per l’attacco a Giacomo Aiello e Nicola Marinelli, mentre  per la difesa a Nicolò Butturini e Stefano Cavada. Ancora non è ufficiale il calendario del campionato FIDAF in partenza ad ottobre, ma

le premesse per inaugurare una nuova e positiva stagione Under 19 ci sono tutte.

UNA TRIBÙ. UNA FAMIGLIA

I Coach ed i ragazzi in partenza per questa nuova avventura non saranno soli durante la preparazione al campionato. Questa sera infatti sarà anche la  data di ripartenza parziale del Team Senior. Per loro l’inizio attività è a calendario il 1° ottobre ma  su richiesta diretta dei giocatori, saranno tanti a cogliere l’occasione di un sostegno ai più giovani per rimettersi in campo con un po’ di anticipo.  We have a soul. La tribù non si smentisce,  la voglia di crescere e migliorare passa anche da questi gesti spontanei.
Non resta  quindi che scendere in campo e mettersi alla prova.
Ufficio Stampa Redskins Verona

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO