WeeK 2: Rams e Elephants vincono e convincono

0
143
ph.credits: BARBARA MUCCIOLI

Seconda giornata in archivio in Nine Football League, dove sono partiti subito con il piede ben pigiato sull’acceleratore i Rams Milano, protagonisti di una vera battaglia nel fango (l’ennesima del weekend!) contro i Gorillas Varese e di una prestazione comunque maiuscola. Un inizio che ben si addice ad un Campionato che, come sempre, è intitolato a “Big Ram” Paolo Crosti. Molto bene anche gli Elephants Catania, chiamati subito al big match con gli Eagles United Palermo, uno dei team protagonisti della passata stagione. Il 24 a 3 con il quale si sono aggiudicati il derby siciliano racconta bene l’impresa soprattutto difensiva di Catania, partita in svantaggio di un field goal e poi poco a poco passata in vantaggio e in pieno controllo delle operazioni.

Derby campano ai Briganti 82 Napoli, che si sono aggiudicati il match contro gli Eagles Salerno per 11 a 8 dopo un’altra battaglia tra difese e salvando il risultato poco prima del fischio finale con un field goal calciato tra i pali dalle 40 yard! Ha chiuso il weekend la sfida tutta emiliano-romagnola tra Ravens Imola e Doves Bologna, una partita combattutissima, con le colombe bolognesi sempre avanti di un passo e i Ravens ad inseguire senza mai riuscire ad effettuare il sorpasso: 20 a 26 il risultato, che premia i Doves, unica squadra in trasferta della 9FL a riuscire nell’impresa.
Il ritiro dal campionato dei West Coast Raiders Toscana ha come effetto la vittoria a tavolino per i Legionari Roma con il punteggio di 21 a 0, risultato che si applicherà a tutte le partite già a calendario nel 2024 e che coinvolgono il team toscano.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO