Islanders: Alligatori in laguna

0
447

Sabato a Favaro arriva la matricola Rovigo.

Coach Annibale: «Puntiamo alla vittoria, ma non sarà una partita facile».

Venezia, 07 marzo 2018 – Vincere per mantenere la testa del girone. Dopo due settimane dall’ importante vittoria sulle Aquile Ferrara , tornano in campo fra le mura amiche gli Islanders VeneziaSabato 10 marzo (ore 20.30 – entrata gratuita) al Comunale di Favaro , arriveranno gli Alligators Rovigo, per la Week 4 del campionato FIDAF di Terza Divisione 2018. I blu teal sono chiamati a guadagnare punti importanti per la corsa alla post season, ma soprattutto , a confermare il primo posto nel girone. 

Le due squadre. Gli Islanders arrivano alla sfida con il roster quasi al completo, visto il turno di squalifica che deve scontare i lineman Andrea Rossi espulso nella sfida con i ferraresi.  L’ attacco di coach Nardo recupera pero’ il fullback Stefano Rosada, assente nella gara d’ esordio, ma soprattutto alcuni piccoli infortuni patiti durante la scorsa partita. Difesa bluteal al gran completo, con alcuni accorgimenti tecnico tattici che vanno a sopperire le mancanze viste nella prima partita. Gli Alligators Rovigo, arrivano dalla sconfitta 53 a 0 contro le Aquile Ferrara al loro esordio assoluto in un campionato nazionale. Nati dal lavoro di un nutrito gruppo di appassionati del football americano guidati da Fulvio Cavicchi (ex giocatore pluridecorato dei Warriors Bologna) affrontano questa sfida, e in generale il loro campionato, con l’ obbiettivo di fare esperienza e diventare competitivi togliendosi magari qualche soddisfazione in campo. Sulla sideline, i rodigini saranno guidati dall´Head Coach Marco Masotto, e dall’ offensive coordinator Matteo Boscalieri (entrambi ex Redskins Verona)Roster composto quasi interamente da rookies, dove spiccano Giorgio Omietti , che debuttera’ nella posizione di quarterback e Alberto Quadretti, capitano e leader della difesa biancoverde.

Precedenti. Primo incontro ufficiale tra le due squadre, che hanno provato a incrociare i caschi nella preseason 2017 quando il match amichevole che si doveva giocare a Rovigo venne annullato per impraticabilita’ del campo dovuta alle forti piogge di quei giorni.

I commenti. “A chi dice che sulla carta la partita sembra facile, ricordo che le partite si vincono sul campo – commenta la sfida l´Head Coach Daniele Annibale – “nella loro prima partita hanno pagato lo scotto dell’ inesperienza, ma visti da fuori, gli Alligators sono una squadra fisica con grandi potenzialita’ da sfruttare e sicuramente verranno a Favaro per metterci in difficolta’. Dovremo essere bravi a non sottovalutare l’ avversario e mantenere alta la concentrazione e l’ intensita’ di gioco. Quindi, scenderemo in campo agguerriti come sempre in cerca della vittoria”. 

Matteo Caroncini
Ufficio Stampa Islanders Venezia

Foto Davide EOS Grandin

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO