Bengals: Contro i Gorillas, a caccia della cinquina vincente

0
303
Ph.credits Anna Koj

È ormai arrivato il momento di tornare in campo per i Bengals Brescia. La squadra guidata dall’head coach Umberto Maggini ospiterà sabato 20 maggio (con inizio alle 20.30) i Gorillas Varese, squadra già sconfitta in trasferta nel match di andata dalle Tigri, che comandano il girone C di Terza Divisione del Campionato Italiano di football americano (CIF9) con quattro vittorie in altrettante partite. In vista dell’incontro che si disputerà allo Stadio “Chico Nova-Virgilio Baresi” del Villaggio Sereno l’obiettivo di Barbolla e compagni è quello di firmare la cinquina vincente e, in questo senso, sono chiare le indicazioni che coach Maggini vuole trasmettere ai suoi giocatori: “Il nostro primo pensiero dev’essere quello di mantenere sempre alta la concentrazione – spiega l’allenatore bresciano – In tal senso questa gara rappresenta un test importante per noi, perché dobbiamo essere capaci a prendere in mano il gioco dall’inizio e a non mollarlo sino al termine. Non dobbiamo solo limitarci a guardare al risultato e alla vittoria. È importante anche il modo in cui si vince e questo può rappresentare un passaggio assai significativo anche per gli incontri che ci attendono nel prosieguo della stagione. L’ho già detto ai ragazzi, noi dobbiamo pensare alla nostra prestazione e non lasciarci condizionare da quello che hanno fatto finora i Gorillas. Al contrario di quello che sembrano dire i dati, ritengo quella varesina una buona squadra. Ha una difesa molto forte e finora sta pagando in modo pesante un attacco piuttosto improduttivo. Questo obbliga la difesa a rimanere a lungo in campo con le conseguenze che si sono potute vedere. Proprio per questo, non ritengo affatto che l’incontro con i Gorillas sia scontato. Dovremo stare attenti. Loro sono come un animale ferito che può essere ancora pericoloso e farà di tutto per riuscire in questo intento. Mi aspetto – è la conclusione di Umberto Maggini – una prova da Bengals. Nel senso di una squadra che riesce a prendere in mano il gioco dall’inizio e lo porta avanti sino alla fine senza cali di concentrazione, pensando solo e sempre a dare il massimo”.

Luca Marinoni

Ufficio Stampa Bengals Brescia

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO